Stampa questa pagina
Giovedì, 24 Settembre 2020 18:24

A Stefanaconi salgono a 13 le persone che hanno contratto il Covid-19

Scritto da Redazione
Letto 631 volte

Desta preoccupazione a Stefanaconi la situazione relativa all’emergenza Coronavirus. Nelle ultime ore, infatti, si sono verificati altri 3 casi, che fanno salire a 13 il numero delle persone attualmente positive al Covid-19. Secondo quanto riferito dal sindaco del piccolo centro alle porte di Vibo, Salvatore Solano, si tratta di soggetti riconducibili ai nuclei familiari e ai contatti delle persone già positive.

A partire da oggi pomeriggio, giovedì 24 settembre, sono stati effettuati i tamponi a campione. I primi ad aver effettuato il test, come stabilito dal calendario diffuso dal Comune, sono stati gli studenti di ogni ordine e grado con i rispettivi genitori e il personale - docente e non - operante nelle scuole. Domattina toccherà alle persone che hanno effettuato il primo tampone con i familiari, mentre nel pomeriggio sarà la volta dei commercianti, i dipendenti pubblici e gli operatori sanitari e socio-sanitari. Sabato, invece, effettueranno il tampone le persone che ritengono di aver avuto contatti, anche fugaci, con soggetti positivi al Covid-19, oltre a coloro i quali hanno segni o sintomi parainfluenzali, previo consulto con il proprio medico di medicina generale.

Il territorio di Stefanaconi è stato dichiarato “zona rossa” dalla presidente della Regione, Jole Santelli, che tramite un’apposita ordinanza ha disposto la “chiusura”, fino alle 24 del 27 settembre prossimo, del centro del Vibonese.