Domenica, 18 Ottobre 2020 10:50

Attesa a Vibo per l'arrivo della Commissione parlamentare Antimafia

Scritto da Redazione
Letto 341 volte

Domani, lunedì 19 ottobre, e martedì, 20, la Commissione parlamentare antimafia, dopo la due giorni di audizioni a Catanzaro, sarà a Vibo Valentia. Il programma della missione prevede domani in Prefettura, dalle 9.15 alle 14, le audizioni del presidente del Tribunale, Antonio Erminio Di Matteo; del procuratore della Repubblica, Camillo Falvo; del prefetto, Francesco Zito, unitamente con il questore Raffaele Gargiulo, il comandante provinciale dei carabinieri Bruno Capece, il comandante provinciale della Guardia di finanza Roberto Prosperi e il comandante della Capitaneria di Porto Massimiliano Pignatale. Dalle 15 alle 19 le audizioni dei rappresentanti regionali di Cgil, Cisl e Uil, Angelo Sposato, Antonio Russo, Santo Biondo; del presidente dell’Ordine degli avvocati Domenico Sorace e del presidente delle Camere penali di Catanzaro, Valerio Murgano. Martedì 20 ottobre dalle 9 alle 10.15 sopralluogo al Palazzo di Giustizia di via Lacquari in costruzione. Dalle 11 alle 13, a Limbadi, sopralluogo al bene confiscato “Università della memoria” alla presenza di don Ennio Stamile e incontro con il Comitato direttivo dell’“Università della Ricerca, della memoria e dell’impegno, Rossella Casini”.

Al sopralluogo parteciperà anche la deputata del Movimento cinque stelle, Dalila Nesci, la quale fa sapere che «verificheremo anche lo stato di avanzamento dei lavori del nuovo Palazzo di Giustizia. Il complesso giudiziario, ubicato su una area estesa per circa 16 mila mq, è costituito da 5 corpi di fabbrica indipendenti per un totale di ben 9 mila mq calpestabili, sviluppati fino a 4 piani fuori terra ed un piano seminterrato di circa mq 4500 destinato ad archivi e parcheggi. È una costruzione imponente ma incompiuta - prosegue la deputata - i cui lavori sono iniziati negli anni ‘90, si sono protratti a lungo e ora sono fermi a causa di numerose infiltrazioni d’acqua per lavori inadeguati effettuati su alcuni lotti».
«Su sollecitazione del procuratore Falvo, che ringrazio per la sua proattività - sottolinea la deputata Nesci - mi sto occupando direttamente della questione, ricostruendo tutti i passaggi burocratici del caso. Grazie alla sinergie istituzionali che abbiamo attivato con il procuratore Falvo e il presidente del Tribunale Di Matteo e la sindaca Limardo siamo fiduciosi che verranno reperiti gli ultimi fondi necessari al completamento dell’opera. Il nuovo palazzo di giustizia di Vibo Valentia, una volta completato, avrà anche un’aula bunker che, ricorrendone le condizioni, potrà ospitare anche alcune fasi del maxi-processo Rinascita-Scott».

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno

© 2017 Il Vizzarro. All Rights Reserved.Design & Development Bruno Greco (Harry)