Stampa questa pagina
Lunedì, 18 Ottobre 2021 18:15

Cessa la "zona rossa" a Nardodipace

Scritto da Redazione
Letto 954 volte

Cessa la "zona rossa" a Nardodipace. A prevederlo è un'ordinanza regionale diffusa oggi. Dopo il provvedimento del primo ottobre e la proroga dell'11 ottobre finiscono le restrizioni nel comune montano. «Alla luce dei dati epidemiologici - si legge nel dispositivo - disponibili ed all'osservato calo dell'incidenza dei casi Covid-19 nel Comune di Nardodipace, con la comunicazione inoltrata dal Dipartimento di Prevenzione dell-Asp di Vibo Valentia (prot. 57721 del 18.10.2021), non è stata proposta l'adozione di ulteriori misure». Pertanto a partire da domani, dalle ore 00,01 del 19 ottobre, cessano la propria efficacia le misure della "zona rossa" e si applicano le disposizioni valide per tutto il territorio regionale, fissate, da ultimo, nell'Ordinanza del Presidente della Regione n. 43/2021, nonché le disposizioni nazionali connesse.
Ad ogni modo, per i soggetti positivi e i contatti stretti continuano ad applicarsi i rispettivi provvedimenti di isolamento o quarantena, già disposti e non conclusi. «Si raccomanda - si legge in ultimo - di mantenere alto il livello di attenzione, alla luce del trend dei contagi osservato nel territorio della provincia di Villa Valentia, soprattutto tra i soggetti non immunizzati. Eventuali potenziali segnali di ripresa dell'espansione epidemica dovranno essere prontamente rappresentati, al fine dell'immediata adozione delle conseguenti misure regionali contingibili e urgenti».