Lunedì, 13 Settembre 2021 13:00

Da mezzanotte Acquaro e Fabrizia non saranno più zona rossa

Scritto da Redazione
Letto 823 volte

Da domani (a partire dalla mezzanotte) i territori di Fabrizia e Acquaro non saranno più in zona rossa. Ad assumere il provvedimento è stata la Regione Calabria attraverso un’ordinanza. «Alla luce dei dati epidemiologici disponibili – si legge nel dispositivo – e all'osservato calo dell'incidenza dei casi Covid-19 nei Comuni di Fabrizia e Acquaro, con la comunicazione inoltrata dal Dipartimento di prevenzione dell'Asp di Vibo Valentia (prot. 50841 del 13 settembre 2021), non è stata proposta l'adozione di ulteriori misure. Pertanto in detti territori, dalle ore 00,01 del 14 settembre 2021 cessano la propria efficacia le misure della "zona rossa" e si applicano le disposizioni valide per tutto il territorio regionale, fissate, da ultimo, nell'Ordinanza del Presidente della Regione n. 43/2021, nonché le disposizioni nazionali connesse». Secondo il dipartimento di prevenzione dell’Asp vibonese, dunque, cessano le restrizioni della zona rossa in entrambi i Comuni dato il miglioramento della situazione epidemiologica su entrambi i territori.

«Per i soggetti positivi e i contatti stretti – si legge in ultimo nell’ordinanza – continuano ad applicarsi i rispettivi provvedimenti di isolamento o quarantena, già disposti e non conclusi. Si raccomanda di mantenere alto il livello di attenzione, alla luce del trend regionale dei contagi, soprattutto tra i soggetti non immunizzati. Eventuali potenziali segnali di ripresa dell'espansione epidemica dovranno essere prontamente rappresentati, al fine dell'immediata adozione delle conseguenti misure regionali contingibili e urgenti».

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno

© 2017 Il Vizzarro. All Rights Reserved.Design & Development Bruno Greco (Harry)