Mercoledì, 16 Settembre 2020 17:25

Essiccava canapa in casa, scarcerato 31enne di Nardodipace

Scritto da Redazione
Letto 748 volte

Si è svolta oggi al Tribunale di Vibo l’udienza di convalida dell’arresto eseguito nella giornata di ieri dai carabinieri del Comando Stazione di Nardodipace e Fabrizia nei confronti di Rocco Ienco, 31enne, residente nella frazione Cassari di Nardodipace. 

Il Tribunale, dopo le formalità di rito, ha convalidato l’arresto e, in accoglimento delle richieste difensive avanzate dall'avvocato Raffaele Masciari, ha disposto l’immediata scarcerazione, respingendo la richiesta della pubblica accusa dell’applicazione della misura cautelare.

Gli uomini dell’Arma hanno effettuato ieri una serie di perquisizioni nella frazione Cassari di Nardodipace. Durante una di queste, i militari, incuriositi dal forte odore di marijuana e dall’atteggiamento di forte nervosismo del proprietario dell’abitazione, sono entrati all’interno di una cantina, dove hanno trovato un piccolo essiccatoio per la canapa indiana. Venti erano gli arbusti presenti durante l’essiccazione; circa 200 grammi la sostanza stupefacente netta prodotta. Ienco è stato arrestato e, inizialmente, posto ai domiciliari per il reato di produzione di sostanza stupefacente

Leggi anche: 

Essiccava arbusti di canapa in casa, arrestato un 31enne a Nardodipace

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno