Martedì, 21 Giugno 2016 11:04

Inquinamento elettromagnetico, sequestrati quattro tralicci a Vibo

Scritto da Redazione
Letto 1459 volte

VIBO VALENTIA - A seguito di varie denunce attraverso gli organi di stampa e una serie di attività investigative, la locale Procura della Repubblica ha disposto il sequestro preventivo di 4 tralicci, che fungono da trasmettitori radiotelevisivi, situati nella zona del Castello di Vibo. 

A procedere al sequestro sono stati gli uomini della sezione di Polizia giudiziaria del Corpo forestale dello Stato e della sezione Ambiente e Territorio della Procura vibonese, intervenuti dopo alcuni accertamenti eseguiti dagli organi preposti ed, in particolare, dall'Arpacal, che avrebbe riscontrato un superamento del valori consentiti di emissioni elettromagnetiche. In alcuni appartamenti della zona, infatti, sarebbe stato rilevato un superamento dei limiti del 75%. 

Tra i reati ipotizzati, quelli di getto pericoloso di cose e violazione della normativa urbanistico-edilizia.

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno