Stampa questa pagina
Sabato, 24 Ottobre 2020 19:50

L’uomo di Gerocarne positivo al Covid-19 era arrivato all’ospedale di Serra di seguito a un incidente

Scritto da Redazione
Letto 4014 volte

La persona di Gerocarne risultata positiva al Coronavirus è stata condotta all’ospedale di Serra ieri, di seguito a un incidente, prima del trasferimento a Catanzaro. Si tratta di un uomo, come precisato anche oggi dal primo cittadino Vitaliano Papillo, che si trova ricoverato nell’ospedale di Catanzaro per motivi non riconducibili al Covid-19, ma dove prima del ricovero è stato sottoposto a tampone risultato poi positivo. Come confermato da fonti ospedaliere, l’uomo, nel pomeriggio di ieri, avrebbe avuto un incidente stradale nel comune di Serra San Bruno. Di seguito all’incidente è stato condotto dall’ambulanza proprio al vicino ospedale San Bruno, dove il personale sanitario, in forza al pronto soccorso, prima di procedere con le analisi del caso ha provveduto a fare il test sierologico con prelievo ematico che ha dato esito negativo. Di conseguenza, dunque, l’uomo è stato sottoposto ad ulteriori esami a causa dell’incidente, tra cui la Tac, che hanno rilevato una frattura vertebrale. La diagnosi ha fatto sì che si procedesse, intorno alle 21, al trasferimento presso l’ospedale di Catanzaro.  

Essendo asintomatico, il tampone presso il nosocomio catanzarese è stato previsto proprio per avviare il necessario ricovero a causa della frattura procurata con l’incidente stradale.

Le operazioni di sanificazione di ambulanza, astanteria, pronto soccorso, ascensori, ingresso, Tac e radiologia sono state fatte stamattina presso l’ospedale San Bruno, dove la persona di Gerocarne risultata positiva al Coronavirus aveva passato l’intero pomeriggio e la prima serata di ieri.