Lunedì, 01 Agosto 2016 10:42

#Maipiùsola, la campagna dell'Enas-Ugl contro il femminicidio fa tappa anche nel Vibonese

Scritto da Redazione
Letto 1025 volte

Il patronato Enas-Ugl di Vibo, dopo l'iniziativa promossa sabato scorso, scenderà in piazza nuovamente il 6 agosto con due banchetti, uno su corso Vittorio Emanuele III a Vibo Valentia ed un altro sulla via Marina di Pizzo, per promuovere una campagna di sensibilizzazione contro il femminicidio.

#Maipiùsola, questo l'hashtag lanciato dall'Ugl per «dire basta ad un fenomeno che, purtroppo, ogni anno uccide circa cento donne. Piangere e indignarsi non serve a nulla, non le farà tornare indietro. Bisogna sensibilizzare le persone perchè questa è una battaglia da vincere assieme». Sono allarmanti anche i dati dell'Istat, secondo cui nel 2015 è aumentato il numero delle donne che, nel Mondo, hanno subito violenza.

Oltre che a Vibo e Pizzo, l'iniziativa proseguirà, dunque, nella giornata di sabato prossimo, 6 agosto, anche in altre cento piazze d'Italia.

 

 

SPAZIO ELETTORALE

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno