Lunedì, 18 Gennaio 2021 08:58

Operazione “Faust”, 49 arresti nel Reggino e nel Vibonese

Scritto da Redazione
Letto 1697 volte

I carabinieri del Comando provinciale di Reggio Calabria hanno notificato stamattina un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 49 persone residenti nei comuni di Rosarno, Polistena e Anoia nonché nelle province di Messina, Vibo Valentia, Salerno, Matera, Brindisi, Taranto, Alessandria e Pavia. Le accuse a loro carico sono di associazione di tipo mafioso, scambio elettorale politico-mafioso, traffico di stupefacenti, detenzione illegale di armi, tentato omicidio, usura e procurata inosservanza di pena. L’operazione, denominata “Faust”, scaturisce a conclusione di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica-Direzione distrettuale antimafia di Reggio Calabria. Coinvolto anche il sindaco di Rosarno Giuseppe Idà. I dettagli verranno resi noti nel corso di una conferenza stampa (da remoto) che si terrà alle 11 a cura del Comando provinciale dei carabinieri di Reggio Calabria e a cui parteciperanno il procuratore della Repubblica Giovanni Bombardieri e il procuratore aggiunto Gaetano Calogero Paci.

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno

© 2017 Il Vizzarro. All Rights Reserved.Design & Development Bruno Greco (Harry)