Domenica, 24 Gennaio 2021 19:50

Piscopio fuori dalla zona rossa ma le scuole restano chiuse fino al 30 gennaio

Scritto da Redazione
Letto 302 volte

La frazione Piscopio di Vibo esce dalla zona rossa a partire da oggi ma l’attività scolastica in presenza rimane sospesa. A deciderlo è stato il primo cittadino di Vibo Maria Limardo che ha adottato un’ordinanza con misure più restrittive al fine di «verificare l’ulteriore andamento della curva epidemiologica» rispetto ai contagi da Covid-19. Pertanto è stata sospesa l’attività didattica in presenza dal 25 al 30 gennaio nella frazione Piscopio.

Le motivazioni riguardano il numero dei positivi è ancora elevato – come si legge nel dispositivo – che indurrebbe l’amministrazione a consentire una ripresa graduale di tutte le attività nella frazione Piscopio.

Con riguardo alla particolare evidenza sanitaria venuta a determinarsi nella frazione di Piscopio «pur in deciso miglioramento – si legge ancora – è consigliabile verificare l’ulteriore andamento della curva epidemiologica prima di procedere alla riapertura dell’attività didattica ed educativa “in presenza”».

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno

© 2017 Il Vizzarro. All Rights Reserved.Design & Development Bruno Greco (Harry)