Stampa questa pagina
Lunedì, 23 Novembre 2015 13:27

Rubano 6 quintali di olive: 4 arresti a Pizzoni

Scritto da Redazione
Letto 3720 volte

I carabinieri della Stazione di Soriano Calabro, diretti dal maresciallo Barbaro Sciacca, e coordinati dal tenente della Compagnia di Serra San Bruno, Mattia Ivano Losciale, hanno tratto in arresto 4 persone, con l'accusa di furto aggravato di 6 quintali di olive: si tratta di F.E., di 38 anni; N.R., di 33 anni; P.R. di 30 anni ed F.P., di 54, tutte residenti a Pizzoni. 

I quattro, in particolare, sarebbero stati sorpresi nelle campagne di Soriano, nei pressi del cimitero, mentre erano impegnati a caricare su un camion l'ingente quantitativo di olive. Sia il mezzo che la refurtiva sono stati, dunque, posti sequestro. Gli ulivi, invece, ricadevano nei terreni di tre aziende, una delle quali di una donna di Gioia Tauro, mentre le altre due sarebbero di proprietà di due fratelli di Teramo. 

Le persone tratte in arresto sono state poste agli arresti domiciliari.

Articoli correlati (da tag)