Giovedì, 17 Giugno 2021 12:30

Serra, estirpate le siepi nel parcheggio di Santa Maria. La dura condanna di Barillari

Scritto da Redazione
Letto 1539 volte

Un intervento di decoro urbano reso vano, per l'ennesima volta, da inspiegabili azioni di vandalismo. A pagarne le spese tutti i cittadini civili di Serra San Bruno, la stragrande maggioranza, che ancora una volta si vedono costretti a subire le conseguenze di un gesto tanto indegno quanto imbarazzante. Lo scenario del nuovo "raid" resta sempre lo stesso: l'area antecedente ai parcheggi del Santuario di Santa Maria. Un luogo che dovrebbe essere considerato da tutti il fiore all'occhiello della città, ma che già nei mesi scorsi era stato messo nel mirino da ignoti, autori di più danneggiamenti all'arredo urbano, culminati ad inizio settembre scorso con l'incendio alla guardiola in legno ubicata all'ingresso dell'area di sosta. La casetta, letteralmente distrutta dalle fiamme, era stata poi rimpiazzata dopo qualche giorno con una nuova struttura messa a disposizione dagli attivisti della sezione locale della Pro Loco. Questa volta, ancora celati dal buio delle tenebre, i vandali hanno agito accanendosi sulle siepi appena piantumate dagli operai in forza al Comune di Serra San Bruno.

Legittimamente duro il commento del primo cittadino Alfredo Barillari, che non ha utilizzato mezzi termini per condannare l'accaduto: «Ogni giorno ci svegliamo per dare il meglio – ha spiegato il sindaco –, proviamo a farlo intervenendo con poco per cercare di ottenere il massimo. Purtroppo oggi l’inciviltà rovina il buongiorno: le aiuole appena piantate sulla strada che conduce a Santa Maria sono state strappate via da mani che non sanno cosa significhi sacrificio e amore per il proprio paese. Un atteggiamento vergognoso che se da una parte provoca rabbia, dall’altra deve spingere tutti a impegnarci, ancora di più, per la nostra comunità». Insomma, un danno materialmente di lieve entità, ma moralmente molto grave, che lascia intendere come la pratica di forme di civiltà, il rispetto per una comunità intera e anche per se stessi, per qualche bigotto siano elementi di poco conto.

Leggi anche:

La Pro Loco dona una casetta in legno al Comune dopo l’incendio ai parcheggi di Santa Maria

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno

© 2017 Il Vizzarro. All Rights Reserved.Design & Development Bruno Greco (Harry)