Venerdì, 16 Settembre 2016 16:35

Serra, la sedia mobile non funziona: disagi per una piccola alunna. La scuola: 'Stiamo provvedendo'

Letto 2727 volte

Messe ormai da parte le vacanze estive, nella giornata di mercoledì gli studenti che frequentano gli istituti serresi hanno fatto ritorno tra i banchi di scuola. 

Per una bambina dell’elementare “Azaria Tedeschi” di Terravecchia, però, tutto può dirsi ma non che l’anno scolastico sia iniziato con i migliori propositi. L’alunna in questione, infatti, dopo aver subito un intervento, è costretta purtroppo a recarsi a scuola con la gamba ingessata ed un problema fisico che in sostanza non gli consente di appoggiare il piede a terra. Ciò significa che per arrivare nell’aula quinta situata al primo piano necessita della sedia mobile presente all’interno dell’istituto. Purtroppo, però, mercoledì mattina, secondo quanto riferito dalla mamma della bambina, «la sedia al suono della campanella non era funzionante e, di conseguenza, siamo stati costretti a prenderla in braccio e farla salire. Una settimana prima dell’inizio delle attività scolastiche ho provveduto a far presente la situazione al dirigente scolastico ma, nonostante le mie sollecitazioni, il problema ancora persiste. Ieri, poi, a scuola si sono presentati alcuni operai del Comune che, però, non sono riusciti a risolvere il guasto. È inaccettabile quello che è successo e che, purtroppo, continua a succedere. Queste situazioni ritengo vadano risolte prima dell’inizio della scuola e non a lezioni già cominciate. Nulla contro gli operatori scolastici che, anzi, si sono messi a disposizione, portando in braccio mia figlia in aula. Ma se dovesse succedere qualcosa? E se, malauguratamente, la bambina dovesse cadere? Chi si assume le responsabilità?».

L’istituto comprensivo statale “Azaria Tedeschi”, però, interpellato dalla nostra redazione, ha fornito una versione diversa dell’accaduto, spiegando come «dalla mamma della bambina ci sia stato un difetto di comunicazione. Bastava semplicemente informare il dirigente scolastico – ci ha spiegato la professoressa Rosaria Costantino, stretta collaboratrice dello stesso dirigente – e l’inconveniente si sarebbe risolto, cosa che invece non è stata fatta. Ora abbiamo provveduto ad informare i tecnici che, in questi giorni, sistemeranno il guasto. Nel frattempo, ci siamo adoperati, spostando l’aula in questione da sopra a sotto proprio per venire incontro alle esigenze dell’alunna».

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno

© 2017 Il Vizzarro. All Rights Reserved.Design & Development Bruno Greco (Harry)