Sabato, 22 Febbraio 2020 18:36

Carri allegorici, timpanisti e sbandieratori. Acquaro si prepara per il Carnevale

Scritto da Redazione
Letto 1145 volte

È tutto pronto ad Acquaro per il "Carnevale acquarese 2020", che si svolgerà domani a partire dalle 14,30. Un programma ricco di eventi per un pubblico che aumenta di anno in anno nel piccolo centro del Vibonese. Sono stati alcuni giovani di Acquaro nel dettaglio Giuseppe Parrucci, Emanuele Mazza, Antonio Maiolo, Natale Colaci, Francesco Mazza, Gaetano Sette, Angelo Mazza e Giuseppe Crispo ad organizzare l’evento «mossi dal semplice amore per il proprio paese». Ci sarà anche la presenza dei tradizionali carri, ispirati ai cartoni animati per i bambini che saranno quindi gli assoluti protagonisti. Singolare il metodo di lavoro usato per reperire i fondi utili alla costruzione dei carri. Gli organizzatori hanno volutamente finanziato il tutto attraverso la vendita di semplici biglietti da riffa. Biglietti per cui tutto il popolo acquarese, e non solo, si è mobilitato sposando il progetto dei giovani acquaresi. «La ciliegina sulla torta – hanno dichiarato gli organizzatori – è invece rappresentata dai timpanisti e sbandieratori "Altilia stupor mundi" di Altamura che animeranno la sfilata dei carri allegorici. Una chicca mai vista nelle nostre zone e che impreziosisce una giornata che già Acquaro pregusta con impazienza».

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno