Martedì, 31 Maggio 2016 14:23

Il primo ‘Giro della Calabria in 500’ fa tappa anche a Serra San Bruno

Scritto da Salvatore Albanese
Letto 8436 volte

Una grande carovana di Fiat 500 arrivate da ogni punto d’Italia, si prepara ad invadere le strade di Serra San Bruno, tra il prossimo sabato 4 e la successiva domenica 5 giugno.

Un’iniziativa che prende corpo nella tre giorni “Giro della Calabria in 500”, che partirà ancora prima, il venerdì 3 giugno, nella tappa di apertura Lamezia Terme – Rossano, e proseguirà quindi poi verso Serra San Bruno, vero e proprio punto nevralgico dell’evento.

L’iniziativa è stata resa possibile in particolare grazie all’impegno dei coordinatori Salvatore Albano (Serra San Bruno) e Agostino Strangis (Lamezia Terme), pilastri per il centro Calabria dell’associazione “Fiat 500 Club Italia”, il più grande club di modello al mondo dedicato alla Fiat 500 storica. Lo scopo dell’associazione fondata a Garlenda nel 1984, è quello di promuovere e valorizzare la 500 nella sua valenza di fenomeno sociale e di costume.

Il club conta su tutto il territorio nazionale ben 180 fiduciari che, annualmente, promuovono oltre 250 raduni. Ed in tal caso lo “spettacolo” della gloriosa Fiat 500 vedrà dunque protagonista anche Serra San Bruno, dove la carovana del club approderà sabato 4 giugno alle 16.30 circa, in piazza Calipari (piazza mercato), per la chiusura della seconda tappa della tre giorni. Gli automobilisti, nell’occasione, faranno visita al Santuario di Santa Maria del Bosco e al Museo della Certosa, per spostarsi poi verso il ristorante agriturismo Fondo dei Baroni per una degustazione dei prodotti locali offerti dalle aziende sponsor dell’iniziativa: Serfunghi di Luigi Calabretta; la dolciaria Fiorindo 1909; lo stesso Fondo dei Baroni con la produzione di marmellate e confetture; la Sagicaf; la Seringros ed il supermercato Maxi Sidis.

Si tratta del primo tour calabrese, secondo il cui programma, dopo la cena ed il pernottamento alla struttura Hotel Certosa, i cinquecentisti ripartiranno nella mattinata della giornata successiva, sabato 5 giugno, e alle 8.30 saluteranno quindi la cittadina della Certosa per proseguire verso la provincia di Reggio Calabria per la chiusura del tour.

Un’iniziativa di prestigio utile, quindi, a dare risalto al territorio, ai suoi prodotti tipici e alle sue bellezze storiche, ambientali e culturali.  

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno

© 2017 Il Vizzarro. All Rights Reserved.Design & Development Bruno Greco (Harry)