Martedì, 03 Marzo 2020 17:01

Il tenore spadolese Raffaele Tassone tra i protagonisti di una serata di gala a San Pietroburgo

Scritto da Alessandro De Padova
Letto 2525 volte

SPADOLA - Il tenore spadolese Raffaele Tassone, dopo aver marcato in lungo e in largo il territorio nazionale, oltrepassa ancora una volta i confini europei, esibendosi per la prima volta in Russia. Durante una serata di gala svoltasi nei giorni scorsi nell’affascinante Castello Michajlovskij di San Pietroburgo, Tassone ha eseguito le arie più celebri del repertorio italiano, che hanno entusiasmato il pubblico di San Pietroburgo, al punto da ricevere a fine serata un importante riconoscimento alla presenza delle cariche più alte del Consolato.

Tassone non è nuovo a questo genere di successi: il tenore spadolese, infatti, tra i giovani più promettenti del panorama lirico, vanta esperienze in Brasile, Canada e Giappone. Ha conseguito con lode la laurea magistrale in Scienze e Tecnologie del Suono presso il Politecnico internazionale di Vibo Valentia e parallelamente la laurea in canto lirico con il massimo dei voti e la lode. Attualmente, sotto la guida del M° Raul Hernandez (tenore) è in procinto di conseguire la laurea specialistica presso il Conservatorio “Fausto Torrefranca” di Vibo Valentia. La sua vocalità da lirico spinto possente, calda e passionale gli consente di spaziare in vari repertori, da quelli lirici a quelli drammatici.

L’esperienza a San Pietroburgo si aggiunge, dunque, a quelle già maturate in questi anni dal tenore spadolese, uno dei tanti figli di Calabria di cui andare fieri.

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno