Sabato, 29 Agosto 2020 11:18

Lo spadolese Raffaele Tassone fra le stelle della lirica del “Taormina Opera Stars”

Scritto da Alessandro De Padova
Letto 1031 volte
(Foto di Debora Intilisano - Alessandro Russo) (Foto di Debora Intilisano - Alessandro Russo)

È stata l’incantevole cornice del Teatro Antico di Taormina a ospitare giovedì scorso, 27 agosto, il Festival “Taormina Opera Stars”, che si è svolto ugualmente, nonostante il delicato e difficile momento, dovuto alle limitazioni imposte per contenere la diffusione del Coronavirus.

Unico appuntamento della sesta edizione è stato il concerto de “I Tre tenori”. Tra loro, anche lo spadolese Raffaele Tassone che, insieme a Paolo Spagnuolo e Delfo Paone - accompagnati al pianoforte dal direttore artistico, Davide Dellisanti - hanno rievocato lo storico concerto di Luciano Pavarotti, Plàcido Domingo e José Carreras, tenutosi nel 1990 alle Terme di Caracalla.

Un traguardo di assoluto prestigio per il giovane tenore di Spadola, il quale ha calcato lo spettacolare Teatro Greco Antico di Taormina, affermandosi ancora una volta fra le stelle della lirica.

Il pubblico presente ha avuto la possibilità di riascoltare e assaporare melodie e pagine musicali eterne. Nella prima parte del concerto sono state proposte alcune fra le più belle e conosciute arie d’opera, tratte dai capolavori di Verdi, Puccini, Leoncavallo e Mascagni. Nella seconda parte, invece, spazio alle più conosciute canzoni del repertorio italiano, oltre che ai medley tratti dal mondo del musical.

Ospiti d’onore della serata “Le Div4s”, protagoniste di un omaggio a Ennio Morricone con un medley di brani tratti dalle colonne sonore di film famosi.

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno