Stampa questa pagina
Venerdì, 27 Agosto 2021 11:25

Serra, dopo 17 anni la rivista Santa Maria cambia look

Scritto da Redazione
Letto 1221 volte

Combattere «l’indifferenza nei confronti della lettura». È questo lo scopo che si prefigge la rivista storica, culturale e religiosa “Santa Maria del Bosco” che, dopo 17 anni, ha deciso di rifarsi il look. L’edizione cartacea è stata stampata per la prima volta 17 anni fa mentre il sito è online dal 2014. Diciassette anni «ininterrotti - ha spiegato il direttore editoriale Domenico Calvetta durante una conferenza stampa che si è svolta ieri al museo ubicato all’ingresso del paese - in cui abbiamo scritto di cultura e promozione del territorio». Circa 2500 gli articoli pubblicati fino ad oggi per un totale di 2 milioni e 700mila visitatori. All’incontro erano presenti anche lo storico d’arte Domenico Pisani, figlio dell'artista Giuseppe Maria Pisani, il quale ha avvertito la necessità di «appropriarsi della storia senza filtri» e il prof. Luigi Vavalà, docente di Filosofia e Storia presso il Liceo Classico, Linguistico e delle Scienze Umane “F. De Sanctis” di Trani, in Puglia, convinto che «la rivista ha ampi margini di miglioramento, non solo sotto l’aspetto grafico - perché è giusto tenere stretto il collegamento con il territorio - ma bisogna volgere lo sguardo anche a situazioni globali».