Lunedì, 16 Dicembre 2019 10:36

Serra, l’istituto “Einaudi” si apre al territorio con l’“Open day 2020”

Scritto da Redazione
Letto 961 volte

“Scegli di scegliere”, è questo lo slogan con cui l’istituto d’Istruzione Superiore “Luigi Einaudi” di Serra San Bruno, guidato dal dirigente scolastico Antonino Ceravolo, promuove la prima giornata di Open day prevista per il 18 dicembre alle 15.30.

L’incontro è stato pensato per «orientare gli studenti dell’ultimo anno delle scuole secondarie di primo grado a una scelta scolastica consapevole che dovranno compiere entro il prossimo 31 gennaio, data ultima per le iscrizioni alle scuole superiori». La giornata sarà, inoltre, un’«occasione per incontrare il dirigente e i docenti dei cinque indirizzi attivi (Liceo Scientifico, Liceo Linguistico, Amministrazione Finanza e Marketing, Costruzioni Ambiente e Territorio e I.P.S.E.O.A)». Nel programma dell’incontro sono anche previste la presentazione dei diversi indirizzi di studio e la visita degli ambienti didattici e dei laboratori in dotazione della scuola.

L’istituto “L. Einaudi” di Serra San Bruno giunge a questo appuntamento annuale con alcuni importanti risultati conseguiti anche nell’ultimo anno, che ne fanno una scuola superiore al passo con i tempi e in grado di fornire risposte di qualità ai bisogni formativi dei ragazzi e dei giovani del territorio: l’apertura di un nuovo laboratorio di Scienze dotato di microscopi elettronici e di un laboratorio di Autocad in dotazione all’indirizzo Costruzioni Ambiente e Territorio (ex Geometri), con le strumentazioni informatiche completamente rinnovate e, soprattutto, con la possibilità di usare nelle esercitazioni il drone e l’innovativa stampante a 3D; un consolidamento del prestigio regionale dell’indirizzo di Liceo Scientifico sempre ai primissimi posti, secondo la rilevazione della Fondazione Agnelli, tra gli indirizzi liceali della Calabria; l’avvio del nuovo indirizzo di Liceo Linguistico che ha cominciato a formare quotidianamente le nuove generazioni, affiancando alle discipline tradizionali degli studi liceali, lo studio di tre lingue, con docenti di Conversazione madre lingua; i notevoli traguardi ottenuti da alcuni suoi ex allievi dell’indirizzo Alberghiero (quali Giulio Ierace e Ivana Vallelonga) i quali hanno avuto modo di frequentare presso ALMA, la famosa scuola internazionale di cucina fondata dallo chef pluristellato Gualtiero Marchesi, il Corso Superiore di Cucina Italiana, risultando, nel caso della Vallelonga, anche il migliore studente della 43a edizione del corso e salendo agli onori della cronaca gastronomica nazionale, nel caso di Ierace, con servizi televisivi del TG5 su alcune sue ricette innovative.

L’incontro con le famiglie ha, appunto, lo scopo di «fornire ai genitori degli alunni e delle alunne che attualmente frequentano le classi terze della Scuola secondaria di I° grado tutte le informazioni sull’offerta formativa dell’Istituto, in maniera tale che i ragazzi e le ragazze possano scegliere al meglio e coerentemente con le loro attitudini e con i loro interessi di studio».

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno