Sabato, 14 Gennaio 2017 13:30

Serra, la Pro Loco fa il bilancio delle attività natalizie: ‘Il lavoro premia’

Scritto da
Letto 1923 volte

Riceviamo e pubblichiamo:

E dopo la befana, arriva anche per la nostra Associazione il momento di fare un piccolo resoconto delle attività natalizie.

Anche quest'anno durante il periodo natalizio non ci siamo di certo risparmiati riuscendo nell'intento non solo di organizzare il presepe vivente, ma anche un villaggio natalizio con tanto di casette in legno che hanno fatto rivivere lo spirito natalizio alla popolazione serrese al punto di aver catapultato Serra in realtà a noi lontane. Il villaggio oltre che una novità è stato infatti un vero e proprio successo, riuscendo ad attirare fin dai primi giorni molti turisti, anche quando in altre cittadine si registravano così poche presenze da sospendere gli eventi organizzati. E' stato  per noi un grosso sforzo economico e di forze, ma siamo sicuri che nel lungo termine il villaggio natalizio a Serra San Bruno, se ripetuto, diventerà una tappa fondamentale delle attività festive regionali così come è diventata la festa del fungo. Altra attività a cui abbiamo tenuto in modo particolare è stata la raccolta giochi. Sono stati infatti moltissimi coloro che ci hanno affidato i propri giochi affinché poi questi potessero trovare nuova vita nelle mani di altri bambini. Ritornando comunque al presepe vivente vogliamo innanzi tutto ringraziare tutte le  magnifiche comparse a partire dalla Madonna (Carmen Tassone), San Giuseppe (Lorenzo Pupo), i genitori di Gesù Bambino (Matteo Rullo e Maria Carmela Mangiardi), Erode Il Grande (Brunello Rimedio), Il centurione (Giuseppe Vellone), i Re Magi (i tre ormai EX Priori) e tutti gli altri che con la loro partecipazione hanno reso unico e apprezzatissimo il nostro evento. Un ringraziamento anche Francesco Carè il proprietario dell'asinello che con tanta pazienza ci ha accompagnato la coppia  durante il percorso lungo corso Umberto. Un rilievo in particolare riguardante tale percorso è che  il video da noi pubblicato su facebook riguardante questo viaggio della Madonna e San Giuseppe con l'asinello ha raggiunto quasi 80.000 persone a testimonianza del fatto che il nostro gruppo è uno dei più seguiti in Calabria. Siamo quindi molto soddisfatti per tutti gli eventi natalizi da noi messi in campo nel 2016 sempre in collaborazione con l'amministrazione comunale, ma siamo ancora di più soddisfatti per aver ancora una volta fatto riemergere le nostre tradizioni e averle portate davanti ad una platea così grande, perché Serra San Bruno merita.

«Il lavoro premia – sottolinea il Vice Presidente Pisani – così come premia l'attaccamento alla propria terra e alle proprie origini. Abbiamo aggiunto un altro tassello dimostrando che quando una cosa la si vuole davvero, la si raggiunge. Abbiamo lavorato duramente e gratuitamente e quando all'interno di un gruppo vi è sinergia e affiatamento, tutti i risultati si possono ottenere, indipendentemente dai fondi. A Serra San Bruno mai si era verificato tutto ciò e come ogni nostra prima volta, in tanti si sono dovuti ricredere. Siamo determinati nell'andare avanti perché non c'è migliore soddisfazione nel vedere tanta gente in un periodo normalmente morto per il turismo serrese. Ci tengo a ringraziare in modo particolare il Sindaco Luigi Tassone per il sostegno».

Pro Loco Serra San Bruno

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Bruno Greco
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno

© 2017 Il Vizzarro. All Rights Reserved.Design & Development Bruno Greco (Harry)