Stampa questa pagina
Lunedì, 19 Ottobre 2020 16:46

Spirlì, Tassone e Ceravolo ospiti della prima puntata di “Detto tra noi”

Scritto da Redazione
Letto 1453 volte

La scomparsa della presidente della Regione Jole Santelli ha sconvolto l’intera Calabria, che ora ha davanti a sé un periodo difficile, segnato oltre che dallo sgomento per questa morte improvvisa, anche dall’incertezza su ciò che avverrà nell’immediato futuro. Con l’emergenza Covid che incombe e una nuova tornata elettorale alle porte, la guida della Regione è ora in mano a Nino Spirlì, vicepresidente della Giunta nominato dalla Santelli e ora presidente facente funzioni.

Sarà proprio lui uno degli ospiti della prima puntata di “Detto tra noi”, il nuovo programma di informazione in onda ogni giovedì pomeriggio dalle 17 alle 19 su Radio Serra. In studio a condurre Daniela Maiolo, affiancata dal giornalista Sergio Pelaia e da Bruno Iozzo alla regia. Spirlì interverrà in collegamento telefonico durante la prima ora del programma, mentre nella seconda parte sarà presente in studio il consigliere regionale Luigi Tassone. Ma non si parlerà solo di politica. Il programma sarà infatti arricchito dal contributo di Tonino Ceravolo, storico e saggista che darà il via a una rubrica sui libri che vedrà ogni settimana la partecipazione di scrittori, studiosi e “addetti ai lavori” del mondo dell’editoria. Spazio anche agli ascoltatori e all’attualità, con una rassegna stampa in diretta e il commento sulle principali notizie dei quotidiani online della regione.