Giovedì, 25 Giugno 2020 19:58

Su Raiplayradio il contributo di un giovane musicista di Monterosso per “La festa della musica”

Scritto da Redazione
Letto 568 volte

«Far parte dell’Euyo (European Union Youth Orchestra) è stato sempre uno dei miei grandi obiettivi e sono molto onorato di prendere parte a questo progetto Rai in occasione della “Giornata europea della musica 2020”. Anche se il Coronavirus ha bloccato tutto, la musica ed eventi di questo tipo ci permettono di ridurre le distanze». Sono queste le parole del giovane Domenico La Serra, di Monterosso Calabro, studente del Conservatorio Torrefranca di Vibo. C’è stato anche il talento vibonese tra i 16 musicisti presentati per celebrare la “Festa della Musica 2020” di seguito alle audizioni annuali organizzate dalla Rai nella sede centrale di Viale Mazzini, a Roma, lo scorso novembre.

Come si legge sul sito ufficiale «Rai Radio è lieta di presentare i giovani musicisti italiani ammessi da Euyo - The European Union Youth Orchestra. Ecco i volti, la storia e la musica di 16 dei 33 concittadini entrati nell’organico della grande orchestra giovanile fondata nel 1976 dal Maestro Claudio Abbado, sostenuta dalla Commissione e dal Parlamento Europeo, e dalla Rai come unico broadcaster partner». Euyo non sfugge alle limitazioni imposte dalla pandemia alle esibizioni dal vivo, anche per questo i ragazzi laureati quest’anno sono confermati per il 2021. Ma le attività continuano con seminari, sessioni di studio e concerti on line. E presto una audizione suppletiva a distanza recluterà una quota aggiuntiva di giovani artisti nei 27 Paesi dell’Unione.    

«Questi ragazzi sono autentici testimonial di un Servizio pubblico che premia la passione, l’impegno e il talento», dichiarò allora l’Ad Fabrizio Salini accogliendoli personalmente. «La Radio è al fianco dei giovani artisti fin dalla nascita dell’Orchestra – ha aggiunto oggi il direttore Rai Radio, Roberto Sergio, e una delegazione italiana così ampia e qualificata corona gli sforzi di tutti noi. Non a caso la sede Euyo si trova in via Asiago 10, il palazzo della Radio».
Euyo - The European Union Youth Orchestra Nasce nel 1976 su iniziativa del maestro Claudio Abbado, ed è l’Orchestra dei giovani musicisti dell’Europa unita. Composta da 160 cittadini europei di età compresa tra i 16 e i 26 anni, ha l’obiettivo di rappresentare i valori dell’integrazione, la missione unificante della musica, la diffusione dell’eccellenza artistica in tutti i Paesi dell’Unione e nel mondo.

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO 

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno