Sabato, 28 Agosto 2021 16:44

Acquaro, 2 milioni di euro per la realizzazione della rete fognaria nella frazione Piani

Scritto da Redazione
Letto 571 volte

«Una pietra miliare nella storia amministrativa della Comunità di Acquaro. Questa è la portata della notizia, davvero straordinaria, dell’avvenuta approvazione del progetto per la realizzazione della rete fognaria nella frazione Piani. Grazie, infatti, a un finanziamento di ben 2 milioni di euro erogato dalla Regione Calabria, trova infine compiutezza l’obiettivo di primaria importanza perseguito con testardaggine e convinzione sin dal 2010 da questa amministrazione comunale». 

Lo afferma il sindaco di Acquaro Giuseppe Barilaro che, in una nota, ripercorre «idealmente le tante opere realizzate nella frazione Piani in questo arco di tempo», partendo dalle «irrisolte criticità rilevate all’inizio del primo mandato amministrativo. Strade ridotte a un colabrodo; illuminazione pubblica praticamente inesistente; mancanza di rete idrica in molte contrade; l’edificio scolastico che versava in condizioni pietose. E su tutti, il problema dei problemi: la mancanza da sempre di una rete fognaria degna di tale nome. Una situazione oggettiva da far tremare i polsi che, anziché deprimerci, ci ha spinto a un impegno supplementare, spronandoci a farci carico con convinzione e determinazione delle innumerevoli difficoltà riscontrate. Lo dovevamo a noi stessi e, ancora di più, alla gente che con grande passione e immutata speranza sostiene questo nostro impegnativo percorso politico-amministrativo, iniziato nell’ormai lontano 2008. Ebbene, se oggi volgiamo indietro il nostro sguardo, possiamo con soddisfazione constatare che la “lunga traversata del deserto” può alla fine dirsi conclusa. E oggi, sotto tutti i punti di vista, la frazione Piani può essere considerata una comunità come tutte le altre in quanto a vivibilità e livelli standard dei servizi essenziali che la pubblica amministrazione “può” e “deve” sempre garantire. Una rete viaria sicura ed efficiente - prosegue Barilaro -, con la stragrande maggioranza delle strade sicure e a norma e con le poche rimanenti i cui lavori sono già cantierati o in fase di avanzata progettazione. L’illuminazione pubblica realizzata partendo da zero e oggi funzionante a pieno regime. La rete idrica che raggiunge tutte le contrade (penso in particolare alle contrade “Cortese” e “Cerasara”) con un miglioramento sostanziale della funzionalità e della capacità di erogazione degli acquedotti comunali. In questo settore stiamo programmando un ampliamento del serbatoio esistente per cancellare per sempre ogni carenza idrica. Interventi migliorativi e di messa in sicurezza delle scuole (è di questi ultimi giorni l’erogazione di un ulteriore finanziamento di 100mila euro). Su tutti, l’incombente “problema dei problemi” della mancanza di una rete fognaria che attanagliava la frazione Piani e sulla cui definitiva soluzione anche la nostra fiducia in qualche occasione è sembrata traballare, nonostante la grande determinazione che pure in questi anni ci ha caratterizzato. Spingendoci a non lesinare sforzi: realizzando il progetto; inseguendo le diverse giunte regionali che nel tempo si sono succedute; non mollando la presa sugli uffici e le strutture regionali competenti. Sempre e comunque nella convinzione della necessità di dotare Piani di un sistema di depurazione moderno ed efficiente a tutela della salute dei cittadini e della salvaguardia ambientale del territorio». 

Per queste ragioni, Barilaro considera la giornata odierna di «straordinaria importanza: il coronamento di oltre un decennio di impegno politico-amministrativo al servizio pieno ed esclusivo della comunità. Ecco perché, nel condividere con la nostra gente la grande soddisfazione per il risultato raggiunto e impegnandomi sin da subito per avviare le necessarie procedure finalizzate all’attivazione dei cantieri, ritengo doveroso ringraziare la Regione Calabria e l’ingegnere Gianfranco Comito a capo del competente Dipartimento.  Amministrare significa dare risposte concrete ai bisogni dei cittadini. Ebbene, quando si è in grado, come stiamo facendo noi, di elencare le tante cose realizzate con passione e duro lavoro - conclude il primo cittadino - ci si può compiacere di aver mantenuto la parola data operando con serietà, correttezza e puntualità per il bene comune».

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Bruno Greco
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno

© 2017 Il Vizzarro. All Rights Reserved.Design & Development Bruno Greco (Harry)