Stampa questa pagina
Lunedì, 23 Aprile 2012 17:37

'Al Lavoro per il Cambiamento' contro il Pdl: 'A cosa è servito il voto utile?'

Scritto da Redazione
Letto 1950 volte

mini manifesto_al_lavoro_per_il_cambiamento-voto_utileDi seguito il testo del manifesto affisso la notte scorsa per le vie di Serra San Bruno dal movimento politico-culturale “Al Lavoro per il Cambiamento”:

E? ormai passato un anno da quando, in piena campagna elettorale, sui palchi del PDL cittadino gli attuali amministratori chiedevano “UN VOTO UTILE”. Oggi cerchiamo di capire a cosa quei 1800 “voti utili” siano serviti:

UN VOTO UTILE PER PROMETTERE UN “OSPEDALE DEL FUTURO” E CHIUDERE QUELLO DEL PASSATO;

UN VOTO UTILE PER ABOLIRE QUEL MINIMO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA E TRAFORMARE IL PAESE IN UNA DISCARICA A CIELO APERTO;

UN VOTO UTILE PER CONSEGNARE LA SALUTE DEI CITTADINI IN MANO ALLA SO.RI.CAL.

UN VOTO UTILE PER CONSENTIRE ALL?INSCINDIBILE CONNUBIO COMUNE-REGIONE DI FAR GODERE I SERRESI DELLO SCEMPIO DEL KURSAAL;

UN VOTO UTILE PER PORRE FINE AD UNA PARENTOPOLI ED INIZIARNE UNA PROPRIA;

UN VOTO UTILE PER FAR PROLIFERARE IL RANDAGISMO ED I PROBLEMI AD ESSO LEGATI;

UN VOTO UTILE PER ELEGGERE UN CONSIGLIERE, NOMINARLO ASSESSORE E UNA VOLTA “USATO” SCACCIARLO PER CHISSA‘ QUALE RAGIONE...;

UN VOTO UTILE PER PROMETTERE L?ABOLIZIONE DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE E POI DIMENTICARSENE

UN VOTO UTILE PER ADOPERARE LA COSA PUBBLICA A PROPRIO USO E CONSUMO (Determina n.45 del 2/4/2012 e n.48 del 10/4/2012 del Parco Regionale delle Serre).

Articoli correlati (da tag)