Venerdì, 10 Gennaio 2020 12:19

Asp, nuove selezioni per combattere la «carenza cronica di medici» negli ospedali vibonesi

Scritto da Redazione
Letto 538 volte

L’Azienda sanitaria provinciale di Vibo Valentia ha pubblicato ieri, giovedì 9 gennaio, due determine con ad oggetto l'indizione di avvisi pubblici finalizzati alla formazione di graduatorie aperte per la «copertura a tempo determinato di otto posti di anestesisti, quattro posti per Medicina e Chirurgia d’accettazione e d’urgenza e un posto per Pediatria» e la «copertura a tempo determinato di un posto per Ginecologia e Ostetricia». Attraverso le determine, vengono predisposte dunque le linee guida in funzione delle quali si procederà nei prossimi giorni alla pubblicazione dei bandi.

In particolare, all’interno degli atti si fa riferimento alla circostanza che «pervengono giornalmente», da parte della Direzione sanitaria aziendale e dai responsabili delle Strutture interessate, «richieste di medici che consentano di far fronte alle criticità dovute alla cronica carenza» di personale medico, oltre che di ginecologhi e ostetrici. Le direttive aziendali, quindi, sono indirizzate verso la «risoluzione delle criticità manifestate, mediante gli strumenti idonei a pervenire nel breve periodo al reclutamento del personale occorrente». La selezione avverrà per soli titoli e riguarda «un periodo di sei mesi e, comunque - si legge negli atti - fino al reclutamento a tempo indeterminato degli aventi diritto».

Allo stato, sono inoltre in corso di definizione, come già stabilito da atti precedenti, le procedure di selezione di un ulteriore anestesista, due chirurghi e un pediatra.

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno