Martedì, 27 Aprile 2021 15:20

I precari tornano alla Cittadella: «Lsu-Lpu alla disperazione. Pronti a tornare in piazza» - VIDEO

Scritto da Redazione
Letto 1657 volte

«Riaccendere i riflettori sulla questione degli lsu-lpu». È quanto ha chiesto l’USB (Unione sindacale di base) all’assessore regionale al Lavoro Fausto Orsomarso nel corso di un incontro svoltosi stamattina alla Cittadella regionale che ha visto la partecipazione di diversi amministratori locali, tra cui il sindaco di Serra San Bruno Alfredo Barillari. All’esterno era presente un nutrito numero di lavoratori. «Ci troviamo di nuovo a scendere in piazza - ha detto il dirigente regionale dell’Usb, Aurelio Monte - non solo per cercare di ottenere la stabilizzazione di tutti gli lsu-lpu, ma anche fare in modo che le risorse inizialmente destinate agli lsu-lpu vengano impiegate di nuovo in modo da avere un contratto dignitoso. Attualmente il 50% della forza lavoro nei Comuni è formata da lsu-lpu, quindi se vengono a mancare queste figure o se venissero ridotti gli orari, quali servizi potrebbero garantire i Comuni? L’assessore ci ha assicurato che sta interloquendo con i Ministeri, che si sono trattative in atto. Una cosa assurda. Oggi al governo abbiamo una coalizione larga, composta da partiti di diversi schieramenti. Se non si riesce a interloquire oggi, quando potremmo farlo? Ecco perché le risposte di Orsomarso non ci hanno convinto. La classe politica nazionale e regionale deve svegliarsi. Fino a oggi abbiamo evitato di fare manifestazioni a causa del Covid - ha concluso Monte - ma di fronte alla disperazione e alla fame siamo pronti a scendere nuovamente in piazza».

Video

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno

© 2017 Il Vizzarro. All Rights Reserved.Design & Development Bruno Greco (Harry)