Stampa questa pagina
Mercoledì, 27 Aprile 2016 17:46

Provincia di Vibo, Mangialavori scrive al governo: 'Necessari interventi per il rilancio dell'ente'

Scritto da Redazione
Letto 1665 volte

Riceviamo e pubblichiamo

Per focalizzare l’attenzione sulle gravi criticità dell’ente Provincia è stata inoltrata missiva al presidente del Consiglio Mattero Renzi, al ministro dell’Interno Angelino Alfano e al ministro alle Infrastrutture Graziano Delrio.

Ben note le vicende che ruotano intorno all’ente. La cosiddetta “Riforma Delrio” si è innestata su una preesistente crisi finanziaria dell’ente. Risultato immediato: la Provincia è stata depotenziata di ogni sua operatività. Le conseguenze di ciò hanno avuto riflessi nefandi sulle dinamiche quotidiane e ordinarie. Le difficoltà più tangibili si sono registrate sul sistema viario che è obiettivamente a pezzi. Le cronache raccontano di incidenti che si succedono con drammatica puntualità. Vicenda dolorosa anche quella che riguarda i dipendenti rimasti a carico dell’ente. Tali lavoratori, per molti mesi non hanno percepito lo stipendio. Detta situazione non è stata mai del tutto superata e gli stipendi sono pagati a singhiozzo. Tutto ciò ha minato e mina la stabilità e la serenità dei dipendenti e delle loro famiglie, con ripercussioni umane gravissime. In un siffatto contesto i locali amministratori sono stati privati di un riferimento istituzionale operativo. E senza strumenti, l’azione di governo di una Provincia risulta praticamente impossibile. L’impotenza dei locali amministratori è così elevata per cui s’invoca il ministro Delrio, ideatore della riforma (ed attuale ministro alle Infrastrutture), ad assumere direttamente l’amministrazione dell’ente Provincia di Vibo Valentia! E d’altronde, il commissariamento prima e le misure successive alla “Riforma Delrio” poi si sono rivelate inefficaci innanzi alle problematiche rappresentate dalla Provincia.

Logico corollario di tutto questo: un intervento ad opera delle sovrastanti istituzioni volto a garantire i mezzi opportuni per un rilancio politico e per un’ordinata evoluzione amministrativa dell’ente Provincia.

Giuseppe Mangialavori

Consigliere regionale 

Articoli correlati (da tag)