Sabato, 24 Giugno 2017 17:23

Serra, l'ex sindaco Rosi aderisce a Fratelli d'Italia

Letto 2224 volte

SERRA SAN BRUNO - È stata ufficializzata nel corso di una conferenza stampa che si è svolta oggi pomeriggio l'adesione dell'ex sindaco Bruno Rosi a Fratelli d'Italia-Alleanza nazionale, il partito di Giorgia Meloni.

All'incontro erano presenti anche il coordinatore cittadino Salvatore Zaffino, Giusy Pupo e Francesco Tassone, tutti già candidati alle ultime amministrative nella lista di “LiberaMente”, all'epoca capitanata da Alfredo Barillari, oggi capogruppo in Consiglio comunale.

«L'obiettivo – ha esordito Zaffino – è quello di ricotruire un partito come FdI-An che, negli ultimi anni, a Serra è andato purtroppo scomparendo. C'era stato un passato un tentativo di rifondarlo, ma non è andato a buon fine in quanto il punto di rottura con alcuni soggetti è stata proprio la scelta che ho fatto di candidarmi con “LiberaMente”, etichettata come una lista di sinistra, cosa che non lo era affatto. Puntiamo dunque a creare un partito attualmente assente nella nostra cittadina, in un periodo in cui il livello di credibilità della classe politica sta venendo meno. Abbiamo già avuto diverse adesioni, a testimonianza del fatto che siamo un partito in continua crescita».

Posizioni, queste, condivise anche dallo stesso Rosi: «Siamo pronti a collaborare e ad avviare un dialogo con chiunque vorrà far crescre Fratelli d'Italia-Alleanza nazionale. Ed è proprio questa la nostra idea di politica. Da più di un anno ormai stiamo collaborando con Salvatore Zaffino, ma ad accellerare la mia adesione a FdI-An è stata quella, già fatta in passato, dall'onorevole Giancarlo Pittelli, figura che può far certamente crescere la zona delle Serre e tutto il circondario, come ha già fatto per la Trasversale della Serre, di cui tutti oggi si accaparrano i meriti ma a chi, come Pittelli, ha veramente contribuito a far sì che questa opera vedesse la luce non gli si riconosce il valore. In termini di programmi – ha detto ancora Rosi – puntiamo a raggiungere tutti gli obiettivi che si presenteranno man mano che andremo avanti: elezioni politiche, regionali e amministrative». Sui rapporti con “LiberaMente”, movimento nel quale alle ultime amministrative – oltre a Zaffino, Tassone e Pupo – era candidato anche il figlio Andrea, Rosi ha precisato: «La costituzione e la crescita di FdI-An a Serra non mira minimamente ad indebolire LiberaMente, ma anzi a rafforzarlo. Continueremo a farne parte e a rafforzare l'opposizione in Consiglio comunale, attualmente portata avanti proprio da LiberaMente». Un accenno anche a Forza Italia: «Sui rapporti con Fi, abbiamo l'intenzione di dialogare con tutti i partiti che sono sulla nostra stessa lunghezza d'onda».

Per Francesco Tassone, invece, «oggi a Serra il centrodestra è assente. Bisognerà dialogare e confrontarsi con tutte quelle forze che si riconoscono nella nostra linea di fare politica, quella vera, fatta di sezioni e rapporti con la gente. Allo stesso tempo – ha concluso Tassone - è necessario ricostruire un centrodestra che si è presentato diviso alle ultime amministrative».

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Bruno Greco
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno

© 2017 Il Vizzarro. All Rights Reserved.Design & Development Bruno Greco (Harry)