Giovedì, 21 Aprile 2016 14:39

Serra verso le Comunali | Rachiele esce allo scoperto: ‘Sarò io a guidare la lista SerraPulita’

Scritto da Redazione
Letto 3306 volte

SERRA SAN BRUNO - Siamo ormai nel cuore della campagna elettorale che condurrà verso le elezioni amministrative del prossimo 5 giugno. Una contesa che acquisirà maggiore sostanza già tra pochi giorni, quando gli schieramenti pronti ai blocchi di partenza dovranno depositare le liste ufficiali.

Se la compagine del centrosinistra, “La Serra Rinasce” ha già, con largo anticipo rispetto agli avversari, reso noto il nome del candidato a sindaco Luigi Tassone, fedelissimo del parlamentare Pd, Bruno Censore, nella giornata odierna dovrebbe arrivare anche l’ufficializzazione per il centrodestra della candidatura di Jlenia Tucci, alla guida quindi della compagine di matrice salerniana.

Ma gli schieramenti che fanno riferimento ai maggiorenti della politica locale non saranno da soli nella contesa elettorale. In mezzo a questi è stata confermata la presenza del terzo polo, la lista “SerraPulita” pronta a ricoprire una posizione equidistante dalle due correnti storiche della politica serrese. Si prepara allora la compagine civica a giocare il ruolo del terzo incomodo e lo fa con non poche difficoltà, tanto che in queste ultime ore, da più parti, si «sarebbe tentato di minare la stabilità interna del gruppo». 

A fare chiarezza a riguardo è stata Lucia Rachiele che ha dichiarato telefonicamente al Vizzarro di essere la candidata alla carica di primo cittadino alla guida della compagine. «“SerraPulita” ha sciolto ogni riserva sulla candidatura a sindaco e la scelta , alla fine, è ricaduta sulla mia persona – ha dichiarato con molta determinazione la commercialista serrese –. La lista è ancora in via di elaborazione, ma lo zoccolo duro del gruppo è unito rispetto a questa scelta».

Rachiele, con alle spalle un ruolo da presidente del Consiglio comunale durante l’amministrazione Lo Iacono, ha inoltre spiegato come la compagine sia «del tutto aperta a chiunque voglia dare un contributo, democratico e libero di reale rinnovamento. Un contributo utile a determinare, finalmente, l’inversione di rotta per la nostra cittadina». 

«Il percorso per la definizione, in particolare dei candidati alla carica di consigliere comunale, è ancora in itinere, anche se grosso modo i pilastri del progetto sono già ben saldi. Siamo, pertanto, disposti a dialogare con tutti – ha ribadito nuovamente Rachiele –, partendo da quei presupposti che erano e rimangono alla base della nascita del nostro gruppo: un progetto pienamente alternativo rispetto al centrodestra e al centrosinistra locali, una visione del tutto rinnovata di fare politica e di amministrare».

Articoli correlati (da tag)

  • Serra, alle 19 hanno votato 3723 elettori Serra, alle 19 hanno votato 3723 elettori

    SERRA SAN BRUNO - Sono stati 3723 gli elettori che, fino alle 19, hanno esercitato il diritto di voto alle Amministrative per l’elezione del sindaco e il rinnovo del consiglio comunale nella cittadina di Serra San Bruno. Un dato, questo, che, tradotto in termini percentuali, equivale al 50,62 %.

  • Domani in Cdm il decreto legge che consentirà di votare anche lunedì 6 giugno Domani in Cdm il decreto legge che consentirà di votare anche lunedì 6 giugno

    Nella giornata di domani è in programma il Consiglio dei ministri e, al tavolo dell'esecutivo guidato dal premier Matteo Renzi, arriverà il decreto legge che dovrebbe consentire di votare alle amministrative anche lunedì, 6 giugno, oltre che domenica 5, così come - in caso di ballottaggio - si dovrebbe votare sia domenica 19 che lunedì 20 giugno. 

  • LA VIGNETTA | Rinnova-menti LA VIGNETTA | Rinnova-menti

    .

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno

© 2017 Il Vizzarro. All Rights Reserved.Design & Development Bruno Greco (Harry)