Martedì, 01 Dicembre 2015 18:51

Sospesa la protesta dei lavoratori della Provincia di Vibo

Scritto da Redazione
Letto 1156 volte

Hanno deciso di sospendere la protesta messa in atto stamane i lavoratori in servizio presso la Provincia di Vibo Valentia che, al fine di chiedere certezze circa le spettanze arretrate, avevano di fatto occupato i locali della filiale del Monte dei Paschi di Siena di Vibo, che svolge la funzione di tesoreria per conto dell'ente di contrada Bitonto, guidato dal presidente Andrea Niglia. 

La decisione di sospendere il presidio sarebbe stata presa dopo la riunione con i vertici regionali del Monte dei Paschi - tenutasi su impulso della Prefettura - alla quale ha partecipato anche il vicepresidente della Provincia, Pasquale Fera. I dipendenti, infatti, avrebbero ricevuto parziali rassicurazioni sul pagamento, che dovrebbe avvenire a breve, quantomeno della mensilità di luglio.  

Una piccola boccata d'ossigeno, dunque, per i lavoratori, i quali, nonostante tutto, potrebbero ugualmente proseguire nella protesta - seppur con modalità differenti rispetto a quelle avviate stamane - al fine di tenere alta l'attenzione sul caso relativo al mancato pagamento delle mensilità arretrate. 

 

Ti potrebbe interessare anche:

Vibo, stipendi arretrati: i dipendenti della Provincia si incatenano all’interno della banca

 

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Bruno Greco
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno

© 2017 Il Vizzarro. All Rights Reserved.Design & Development Bruno Greco (Harry)