Mercoledì, 25 Agosto 2021 10:58

Stefanaconi, la minoranza a Solano: «Si dimetta»

Scritto da Redazione
Letto 342 volte

STEFANACONI - I consiglieri comunali di minoranza Nicola Carullo, Carmelo Di Si, Antonio Fortuna e Salvatore Maluccio hanno invitato il sindaco Salvatore Solano a rassegnare le dimissioni.

A giudizio dei componenti dell’opposizione, si tratta di un’«assunzione di responsabilità istituzionale ampiamente dovuta», visto che Solano, «a conclusione delle indagini dell’operazione “Dedalo”, già “Rinascita 2” - evidenzia la minoranza - è indagato per scambio elettorale politico mafioso e turbata libertà degli incanti con l’aggravante mafiosa. Inoltre, occorre evitare il quanto mai prevedibile commissariamento del nostro Comune con le disastrose conseguenze di carattere politico, amministrativo e di immagine per la comunità».

«Fermo restando che, fino a quando non verrà dimostrato il contrario, vige la presunzione di innocenza, tuttavia la politica non può prescindere dall’evidenziare costantemente modelli comportamentali sempre e comunque lineari. Allo stesso modo - concludono i componenti della minoranza consiliare - l’azione istituzionale deve esser assolutamente improntata a principi e condotte indubitabili».

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno

© 2017 Il Vizzarro. All Rights Reserved.Design & Development Bruno Greco (Harry)