Mercoledì, 21 Aprile 2021 16:35

Viabilità, avviati i lavori di messa in sicurezza lungo la strada provinciale San Costantino-Francica

Scritto da Redazione
Letto 216 volte

Sono stati avviati i lavori di messa in sicurezza lungo la strada provinciale numero 77 che collega i comuni di Francica e San Costantino, nel Vibonese. Sul cantiere stradale si sono ritrovati, stamattina, per un sopralluogo, il presidente della Provincia di Vibo Salvatore Solano, il consigliere provinciale Antonio Raffaele Corigliano, e i sindaci di San Costantino (Nicola Derito) e di Francica (Giovanni Manfrida). 

«L’intervento che verrà effettuato lungo la San Costantino-Francica è solo il primo passo per la messa in sicurezza di un’arteria importante sulla quale da tempo non si interveniva, - ha evidenziato il presidente Solano. In pochi mesi, d’intesa con i sindaci e i tecnici della Provincia, siamo riusciti a recuperare una somma sufficiente a progettare e a dare finalmente il via ai lavori di sistemazione della strada.  Quello sulla S.P. n. 77 è solo il primo dei cantieri che - ha chiosato Solano - apriremo, tra aprile, maggio e giugno, su diverse arterie stradali del Vibonese».

I lavori lungo la San Costantino-Francica prevedono un parziale rifacimento del manto stradale, la pulizia di cunette e siepi, l’insediamento di quattro passaggi pedonali rialzati e la sistemazione delle buche. «Negli ultimi anni, attraverso apposite delibere di giunta, avevamo più volte sollecitato la messa in sicurezza della SP 77 da parte della Provincia, - ha sottolineato, al riguardo, il sindaco Nicola Derito. Per via dello stato di abbandono, lungo quella che è la principale strada di collegamento tra San Costantino e Francica, si sono verificati diversi incidenti stradali che, purtroppo, hanno anche causato delle morti. Pertanto, - ha affermato il sindaco di San Costantino - accogliamo con soddisfazione questo primo intervento di messa in sicurezza, dando atto al presidente Solano di aver onorato gli impegni presi nei mesi scorsi». Dello stesso tenore le dichiarazioni rilasciate dal sindaco di Francica, Giovanni Manfrida. «L’arteria sulla quale, oggi, si apre il cantiere è di fondamentale importanza per le comunità di Francica e San Costantino. Sappiamo che tale intervento non sarà risolutivo - ha asserito Manfrida - ma confidiamo che il presidente Solano, anche alla luce dell’imminente approvazione del bilancio della Provincia, intervenga subito dopo in maniera strutturale e definitiva. Intanto lo ringraziamo per questo primo importante passo in avanti». Sulla stessa lunghezza d’onda si è espresso, infine, il consigliere provinciale Corigliano «Tra gli impegni prioritari presi in Consiglio il giorno del mio insediamento alla Provincia di Vibo vi era la sistemazione della SP 77, strada lungo la quale, nel 2019, hanno perso drammaticamente la vita due giovani. Oggi, finalmente, dopo anni di totale abbandono - ha affermato Corigliano - si raggiunge un traguardo significativo con l’avvio dei primi lavori di messa in sicurezza di questo importante collegamento stradale».    

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno

© 2017 Il Vizzarro. All Rights Reserved.Design & Development Bruno Greco (Harry)