Mercoledì, 27 Aprile 2016 10:36

Carlo Ancelotti a Catanzaro per la settima edizione del premio “Nicola Ceravolo”

Scritto da Redazione
Letto 1619 volte

Dopo Ranieri, Lippi, Capello, Conte, Prandelli e Zanetti l’ospite d’onore della settima edizione del Premio Sportivo “Nicola Ceravolo” - storico presidente del club giallorosso dal '58 al '79, originario di Soriano Calabro - sarà l’ex allenatore del Milan, Carlo Ancelotti.

La manifestazione, ideata e organizzata dal giornalista Maurizio Insardà, si svolgerà lunedì 2 maggio alle 18 presso il Teatro Politeama di Catanzaro. Coordinerà la kermesse Italo Cucci con la conduzione di Sabrina Gandolfi.

Nato a Reggiolo, in provincia di Reggio Emilia, il 10 giugno 1959, Ancelotti è un allenatore di calcio ed ex calciatore, di ruolo centrocampista. Da giocatore ha esordito nel Parma in serie C per poi approdare prima alla Roma, dove ha vinto lo scudetto (1982/’83), e poi al Milan di Sacchi, dove ha vinto uno scudetto (1987/’88) e due Coppe dei Campioni consecutive. Al suo attivo anche 4 coppe Italia (1979/’80, 1980/’81, 1983/’84 e 1985/’86), una Supercoppa italiana ed europea ed una coppa Intercontinentale. Da allenatore, invece, ha iniziato facendo il vice del commissario tecnico Arrigo Sacchi ai Mondiali Usa ‘94, quindi nella Reggiana in serie B dove ha conquistato la promozione nel 1995/’96. Da qui al Parma e poi alla Juventus e al Milan (2001-2009). Negli anni con la squadra rossonera ha vinto uno scudetto, una coppa Italia, due Champions League, due Supercoppe Europee e una Coppa del mondo per club. Tra il 2009 e il 2011 è stato sulla panchina del Chelsea, firmando una doppietta Premier League-FA Cup nel 2010. Nella stagione 2011/’12 subentra in corsa sulla panchina del Paris Saint-Germain, vincendo la Ligue 1 al secondo tentativo nel 2013. Nell’estate del 2013 viene ingaggiato dal Real Madrid. Alla sua prima stagione sulla panchina dei "Blancos" conquista la Coppa del Re e la storica decima Champions League. Nella sua carriera ha vinto la coppa dei Campioni/Champions League tre volte da allenatore (due volte con il Milan e una con il Real Madrid), raggiungendo un record unitamente a Bob Paisley, allenatore del Liverpool, e due volte da calciatore (sempre col Milan). E’ stato soprannominato il Re di Coppe. Nel 2014 entra a far parte della Hall of Fame del calcio italiano. Il 19 dicembre 2015 viene ufficializzato come nuovo allenatore del Bayern Monaco, al posto di Josep Guardiola, a partire da luglio 2016 e per le successive tre stagioni.

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Bruno Greco
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno

© 2017 Il Vizzarro. All Rights Reserved.Design & Development Bruno Greco (Harry)