Giovedì, 13 Agosto 2015 17:30

Coppa Italia dilettanti, si parte il 30 agosto: il tabellone completo

Letto 1463 volte

La Lnd ha organizzato, per la stagione sportiva 2015/2016, la 51esima edizione della coppa Italia dilettanti, il torneo riservato alle società che prenderanno parte ai campionati di Eccellenza e Promozione e che, pertanto, vengono iscritte d'ufficio.

Come per gli anni passati, anche nella corrente stagione sportiva la coppa Italia avrà una sua prima fase a carattere regionale ed una seconda a carattere nazionale. Avrà diritto di accesso alla fase nazionale, per come stabilito dal comunicato ufficiale numero 1 della Lnd, una società partecipante al campionato di Eccellenza. Pertanto, qualora ad aggiudicarsi il titolo dovesse essere una squadra del campionato di Promozione, il diritto di partecipazione alla fase nazionale, sarà riservato all’altra squadra finalista di coppa Italia, purchè partecipante al campionato di Eccellenza. Nell’ipotesi in cui entrambe le finaliste fossero squadre di Promozione, l’ammissione verrà riservata alla migliore squadra classificata o eventualmente alla società vincente l’apposito spareggio tra le società di Eccellenza eliminate nelle gare di semifinale.

Quarantotto sono complessivamente le squadre che prenderanno parte alla fase regionale, di cui 16 sono quelle di Eccellenza e le restanti 32, invece, sono di Promozione. Sedici sono, invece, i gironi, composti da tre squadre ciascuno e, ogni girone, è formato, ove possibile, da almeno una squadra di Eccellenza e due di Promozione, tenendo conto anche della vicinanza delle sedi di gara delle società medesime.

Per quel che riguarda le tre compagini vibonesi, ovverosia Serrese, Soriano e Filogaso, la squadra di mister Sisi è stata inserita nell'11° girone, in compagnia di Sersale e Soverato Davoli. Mentre, Soriano e Filogaso andranno a comporre il 7° girone assieme al Montalto Uffugo.

Il fischio d'inizio è in programma per domenica 30 agosto, alle ore 17, con la sfida Soverato Davoli - Sersale, mentre la Serrese osserverà il turno di riposo. Nel 7° girone, invece, si sfideranno Soriano e Montalto Uffugo. 

Il secondo incontro, invece, è previsto per mercoledì 2 settembre. In particolare, secondo quanto stabilito dal Comitato regionale Calabria della Lega Nazionale Dilettanti, «per quanto riguarda l'accoppiamento della seconda gara dei gironi a tre squadre, in modo tale da evitare che l'ultima delle tre gare possa perdere di significato, viene stabilito che la squadra che perde la prima partita deve disputare la seconda gara contro la terza squadra dello stesso girone, in casa se ha disputato la prima gara in campo esterno, in trasferta se ha disputato la prima gara in casa. In caso di parità nella prima gara, nel medesimo girone, la seconda partita viene giocata sul campo della squadra che ha riposato nella prima giornata, contro la squadra che ha disputato in casa la prima gara».

La terza sfida, infine, è in programma per domenica 6 settembre. 

Accederà al turno successivo la migliore classificata di ogni girone. In caso di parità di punteggio fra due o tre squadre per ogni girone, al fine di determinare la squadra da ammettere al turno successivo, si terrà conto nell'ordine :

1. della differenza reti generale;

2. del maggior numero di reti segnate;

3. dei risultati conseguiti negli incontri diretti;

4. del sorteggio.

Le vincenti dei 16 gironi si incontreranno tra loro con gare ad eliminazione diretta (andata e ritorno) seguendo l'ordine degli accoppiamenti così come stabiliti nel tabellone. 

È previsto, inoltre, che in questo secondo turno la prima partita sarà giocata in casa dalle squadre vincenti i gironi contraddistinti con i numeri dispari, seguendo le indicazioni degli accoppiamenti che scaturiscono dal citato riquadro. Nei turni successivi, fermi restando sempre gli accoppiamenti previsti nel tabellone, giocano in casa le squadre che hanno disputato la prima gara del precedente turno in trasferta, salvo che anche l'altra squadra interessata non abbia giocato pure in trasferta. In questo caso il Comitato provvederà a designare la squadra di casa mediante sorteggio. L'operazione di sorteggio verrà effettuata anche nel caso in cui le due squadre interessate abbiano giocato la prima gara del precedente turno in casa.

(Foto di Alessandro Timpano)

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno