Martedì, 18 Agosto 2015 16:55

E Acquaro riabbraccia Benoit Manno

Scritto da Redazione
Letto 1745 volte

Grande fermento ad Acquaro, piccolo centro delle Serre che questa sera si prepara a riabbracciare il "suo" campione, Benoit Manno, accogliendolo nelle vesti che maggiormente gli si addicono. Per l’occasione, infatti, la centralissima piazza Guglielmo Marconi, si trasformerà in un vero e proprio ring, allestito – fra l’entusiasmo di turisti e residenti – per il match durante il quale incroceranno i guantoni lo stesso Manno e l’avversario Luigi Mantegna.

Torna ad Acquaro, dunque, nella sua terra natia, il due volte campione d’Italia, per la categoria “pesi superpiuma”, Benoit Manno.  L’incontro rappresenterà un lieto déja vù della finale tenuta a Torino nel novembre 2011, quando Manno, proprio contro il pugile laziale Luigi Mantegna, si aggiudicò il suo primo titolo nazionale dei “superpiuma”, difeso poi tre mesi dopo, contro il fiorentino Angelo Ardito.

Un appuntamento di eccellenza, voluto fortemente da Manno, che da tempo aveva promesso di organizzare un’esibizione di grande boxe nel paese in cui ha trascorso la sua infanzia prima di trasferirsi in Piemonte, dove ha avuto il primo felice incontro con la “nobile arte” del pugilato. Fin da giovanissimo, forte di una mancino d’oro, Manno si è dimostrato capace di conquistare la ribalta della boxe che conta, grazie, in particolar modo, ai titoli raggiunti da dilettante prima e da professionista poi, a partire dal 2009. 

Già nel 2012, l’amministrazione comunale di Acquaro, anche all’epoca guidata dal primo cittadino Giuseppe Barilaro, aveva tentato di portare il boxer locale su un ring allestito nella cittadina. Progetto però sfumato per volontà dei procuratori di Manno, nonostante fossero già state stanziate da parte del Comune le somme necessarie per la realizzazione dell’evento. Ora la macchina organizzativa ha invece funzionato a dovere e dopo un anno di inattività ecco quindi che Manno si prepara a disputare l’incontro sulle sei riprese contro Maltegna nel cuore del centro abitato di Acquaro.

Il programma di massima prevede alle ore 18 l'inizio delle visite mediche ed il controllo del peso degli atleti, mentre alle 21 vi sarà la presentazione degli stessi sul ring e l'inizio dei combattimenti, a partire da cinque incontri dilettantistici cui prenderanno parte altri atleti vibonesi tra cui Scarcello, Milasi, Sisinni e Colacino. Poi, in chiusura, il ring sarà a piena disposizione dell’incontro clou, fra Manno e Mantegna.

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno