Lunedì, 22 Luglio 2019 18:17

I tirocinanti della Trasversale attaccano la politica: «Nessuno ha sostenuto la nostra vertenza»

Scritto da Redazione
Letto 395 volte

«A pochi giorni di distanza dalla convocazione dei sindacati da parte della Regione è stato organizzato un sit-in presso la Prefettura per sollecitare sua eccellenza il prefetto a interessarsi della questione dei tirocinanti degli enti locali».

A scriverlo, in una nota, sono gli stessi lavoratori, i quali precisano che «già il 24 giugno scorso, la Nidil Cgil, la FELSA Cisl e la Uiltemp erano stati dal prefetto sulla base di una convocazione pervenuta a seguito di richiesta formale da parte delle sigle ma, ad oggi, nessuna risposta è stata data. Tra pochi giorni nuove mobilitazioni sono in atto presso la Cittadella per sollecitare le istituzioni a dare risposte certe. Noi tirocinanti della Trasversale delle Serre sollecitiamo l'intervento immediato del sindacato per fare luce sulla questione che coinvolge 4800 tirocinanti e le rispettive famiglie. Fermo restando l'impegno dell’assessore regionale Angela Robbe circa il reperimento delle risorse necessarie, siamo comunque preoccupati per la nostra sorte poiché ad oggi nulla è ancora scritto. Confidiamo nell'impegno delle istituzioni locali e del sindacato poiché né dai Ministeri e né dai nostri parlamentari calabresi seduti a Roma abbiamo avuto il minimo sostegno».

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno