Mercoledì, 05 Novembre 2014 15:02

Real Serra, al via i corsi di scuola calcio

 

mini scuolacalcioSERRA SAN BRUNO – Archiviata la passata stagione, per l'associazione sportiva dilettantistica Real Serra, adesso, è arrivato il momento di pensare al futuro. Il sodalizio, in tale direzione, è impegnato a svolgere una serie di attività legate ai bambini di età compresa tra i 6 ed i 14 anni. Ripartono, infatti, i corsi di scuola calcio, divisi nelle categorie dei Giovanissimi (2000/2001), Esordienti (2002/2003), Pulcini (2004/2006) e Primi calci (2007/2009). La guida tecnica verrà affidata a Bruno De Caria e, ad affiancarlo, ci sarà invece Gregorio De Caria, ora giocatore del Futsal Serra ma che, in passato, ha già vestito la maglia del Real Serra, in Seconda categoria. La parte, invece, relativa alla gestione, pianificazione e programmazione è stata affidata al manager sportivo Francesco De Caria, il quale si è soffermato proprio sull'attività portata avanti dal sodalizio: “La scuola calcio - ha dichiarato - vuole essere, per tutti i bambini che ne prenderanno parte, un progetto educativo e formativo volto a consegnare alla società atleti ma soprattutto uomini capaci di affrontare le difficoltà della vita. Vogliamo mantenere vivi quei sani valori sportivi e formativi. I corsi di scuola calcio Real Serra rappresentano una realtà non solo agonistica, ma soprattutto culturale e formativa che riesce a generare un entusiasmo particolare. Ci aspettiamo una partecipazione numerosa, magari anche superiore a quella della precedente stagione”. Al momento, gli allenamenti settimanali si stanno svolgendo presso la struttura Polisportiva situata in via Mulè.


Pubblicato in SPORT

mini istruzioneContinuano i pre-test per l’accesso al Tirocinio Formativo Attivo, previsto dal decreto ministeriale 249 del 10 settembre 2010 e necessario per abilitarsi all'insegnamento nella scuola secondaria. Le domande online, scadute il 16 giugno, hanno registrato un’altissima percentuale di iscritti, a dimostrazione del fatto che i giovani laureati sono speranzosi di poter presto ricoprire il ruolo di insegnante in una scuola pubblica. Il numero degli iscritti e aspiranti insegnanti è di circa 147mila, che se le daranno a suon di penna per accaparrarsi uno dei 22.500 posti a disposizione. Il dato calabrese si attesta sui 7387 iscritti con un’età media di 33,62 anni. Secondo quanto riportato sul portale orizzontescuola «l'età media dei candidati è, infatti, 33,6 anni, contro i 35,4 della precedente selezione del 2012. Il 68,7% degli iscritti è una donna». Sono 6600 invece i posti assegnati per il sostegno e aperti per i docenti già abilitati. Al pre-test sono previsti 60 quesiti a risposta multipla da completare in 2 ore. Di conseguenza al superamento (cioè 42 risposte su 60) si dovrà sostenere una ulteriore prova scritta e una orale. A novembre, partiranno i corsi di abilitazione da sostenere ognuno all’interno della propria università.

 

Pubblicato in CULTURA

mini serrese2104La Serrese non perde colpi e nella nona giornata del campionato di Prima categoria, girone 'C', i ragazzi di mister Amoroso superano anche il Bivongi, ottenendo così il sesto successo stagionale. Il vantaggio dei vibonesi non tarda ad arrivare ed a firmarlo ci pensa Corsi. Gli ospiti non riescono praticamente a creare problemi alla retroguardia serrese ed il primo tempo termina con i biancoblu in vantaggio per uno a zero. Ad inizio ripresa, il Bivongi cerca in qualche modo di portarsi in avanti alla ricerca del pari, ma la Serrese chiude praticamente i conti al 17' sempre con Corsi, bravo a gonfiare la rete con un tiro rasoterra. 

Mantengono il passo le dirette inseguitrici: il San Calogero fa la voce grossa, battendo tra le propria mura il Piscopio con un secco 3 a 0. Il Nicotera si mantiene al secondo posto, superando il Nicastro (2 a 0), mentre in zona playoff ci sono attualmente Real Pianopoli e Nicastro. Di seguito, riportiamo i risultati completi e la classifica aggiornata

 
Risultati 9^ giornata

Serrese - Bivongi  2 - 0
San Calogero - Piscopio  3 - 0
Nicotera - Nicastro 2 - 0
Badolato - Chiaravalle 3 - 0
Stilese - Terina 3 - 1
Fronti - Maida  2 - 2
Zungrese - Campora 1 - 1
Real Pianopoli - Gasperina 3 - 1

 Classifica


Serrese 20
San Calogero 18
Nicotera 18
Real Pianopoli 15
Nicastro 15
Badolato  13
Piscopio 12
Stilese 12
Fronti  11
Maida  11
Chiaravalle 11
Campora 10
Gasperina 9
Zungrese 8
Bivongi 6
Terina  5

 

 


 

Pubblicato in SPORT

mini TEMPO-NUOVO-1-bisRiceviamo e pubblichiamo:

Sono aperte le iscrizioni alle dodicesima edizione dei laboratori teatrali dell’Associazione “Tempo nuovo”. Articolati in due corsi, si rivolgono il primo ai giovanissimi frequentanti le classi quarta e quinta della scuola elementare e le tre classi delle medie,  il secondo  a frequentanti dai quattordici  anni in su, giovani e adulti.

Il programma prevede le seguenti materie: dizione, impostazione della voce, recitazione e improvvisazione scenica.  L’attività didattica 2012-2013, prenderà il via nel mese di novembre per concludersi il prossimo maggio. È previsto un saggio finale per gli allievi più meritevoli e che si saranno maggiormente impegnati.

La scuola per un’ottimale fruizione delle lezioni è a numero chiuso. Un massimo di venti allievi è stabilito per ciascun corso. Nel caso si dovesse raggiungere un numero superiore di richieste si procederà ad una selezione da parte di un’apposita selezione. Per tale motivo è utile per ciascun partecipante, preparare un monologo  da leggere o recitare. È prevista una quota associativa d’iscrizione. Gli aspiranti allievi dovranno presentarsi presso il Teatro “Tempo nuovo”, adiacente il Convento dei Cappuccini, domenica 28 ottobre alle ore 16 per partecipare al corso dei giovanissimi, e alle 17 per il corso degli adulti.  Tra i docenti si sono annoverate negli anni, presenze importanti  e qualificate. I corsi hanno preso avvio con Giovan Battista Diotaiuti, Guglielmo Farrajola e  Luca Stefanini.  Sono subentrati più tardi,  Luciana Codispoti, Francesco Paolo Torre, lo stesso presidente storico di “Tempo nuovo” Franco Candiloro, Paola Salgiuliano, Franco Procopio e Francesca Borello (allieva dei primi tre docenti citati) e che terrà le lezioni di questa dodicesima edizione. Per info sull’attività di “Tempo nuovo”  si può chiamare al numero 0967/92186, visitare il sito www.teatrotemponuovo.it, consultare il profilo facebook, o scrivere all’indirizzo associazionetempoQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.                                                  

 

                                                                                

Pubblicato in CULTURA

mini TEMPO-NUOVO-1-bisRiceviamo e pubblichiamo:

L’Associazione culturale “Tempo nuovo” scende in piazza per offrire ai suoi affezionati spettatori, alla cittadinanza e a quanti vorranno essere presenti, una serata da trascorrere con musica e teatro. Durante la manifestazione ampio spazio sarà dedicato all’attività di punta dell’Associazione “Tempo Nuovo” rappresentata dai laboratori teatrali. Gli allievi, sia più adulti che bambini, nel corso dell’appuntamento che si terrà domenica 26 alle ore 21.30 presso la Piazzetta Bellavista, interverranno dal vivo e in formato video. La serata sarà inoltre allietata dai Dimbossa, band formata da tre giovani chiaravallesi, Mara, Ivan e Domenico, che eseguiranno un repertorio di brani italiani e stranieri riadattati in stile bossanova.

In occasione dell’evento si potranno ancora ricevere informazioni sull'attivazione dei corsi teatrali. Ma ci sarà anche modo di lasciare dei consigli sull’attività del sodalizio presieduto da Mauro Bittoni. Nel corso della serata si procederà anche all’assegnazione di un abbonamento teatrale messo in palio dall’Associazione culturale. Una serata ricca d’iniziativa, alla quale non mancare.

Per info sull’attività di “Tempo nuovo” si può chiamare al numero 0967/92186, visitare il sito www.teatrotemponuovo.it, consultare il profilo facebook, o scrivere all’indirizzo associazionetempoQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Pubblicato in CULTURA

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno