Venerdì, 11 Marzo 2016 10:25

Meteo Serre, il ciclone ‘Doris’ porta tre giorni di pioggia. Temperature in lieve calo

Scritto da Redazione
Letto 1972 volte

Secondo i maggiori centri di calcolo meteorologico, avrebbe anticipato i tempi il ciclone “Doris”. Previsto inizialmente per l’inizio della prossima settimana, ma in procinto di raggiungere la nostra regione già nel pomeriggio odierno. 

Le prime deboli precipitazioni si sono registrate sulle Serre nel corso della prima mattinata di oggi, venerdì 10 marzo. Ma è proprio nel corso delle prossime ore che le piogge potrebbero tornare, intensificate ulteriormente, fino a trasformarsi in veri e propri temporali nella giornata di domani, sabato 12 marzo. L’ondata di maltempo è già arrivata nel Mediterraneo occidentale, e nelle prossime ore si muoverà dunque lentamente verso levante, incrementando le precipitazioni dapprima sul canale di Sicilia e poi anche sulla fascia centrale della Calabria, entroterra vibonese compreso. 

Mentre nella giornata di ieri le temperature massime hanno toccato i 12°C, un calo è previsto a partire dalle ventiquattro ore in corso con un brusco ridimensionamento a massime di 9°C, con un fronte temporalesco che dovrebbe mantenersi stabile per tutto il corso del weekend e, addirittura, per l’inizio della settimana entrante. Piogge torrenziali per i prossimi giorni, dunque, che potrebbero dare vita ad eventi alluvionali, ma non pare plausibile, almeno al momento, la possibilità che possano tornare a registrarsi delle nevicate. Nessuna preoccupazione, invece, per i venti che si manterranno di debole-media intensità.

Intanto, sulla base dei rilievi attinenti agli effetti al suolo registrati dal Centro funzionale multirischi della Calabria, la Protezione civile ha diffuso un avviso di allerta meteo valido dalla mattinata odierna, secondo il quale «Nelle aree soggette a rischio frana e, in particolar modo in quelle classificate come aree a rischio elevato o molto elevato, c’è una moderata probabilità che possano verificarsi fenomeni localizzati o diffusi e di intensità da moderata a media, relativi a erosione del suolo, smottamenti o frane. Fenomeni di questo tipo – conclude la nota – possono costituire pericolo per l’incolumità delle persone direttamente investite dal fenomeno e possono provocare danni a singoli edifici o interruzione della viabilità minore».

Articoli correlati (da tag)

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno