Giovedì, 20 Febbraio 2020 14:25

Serra, divieto di utilizzo dell’acqua proveniente da Castagnari, Guido e Ninfo

Scritto da Redazione
Letto 1544 volte

Il Comune di Serra San Bruno ha disposto con decorrenza immediata e fino a nuova disposizione il divieto dell’uso potabile dell’acqua proveniente dai serbatoi denominati “Castagnari”, “Guido” e “Ninfo”.

Nel provvedimento odierno, il sindaco Luigi Tassone fa riferimento a due note dell’Azienda sanitaria provinciale di Vibo Valentia, che richiedono appunto l’interruzione dell’immissione nella rete idrica comunale dell’acqua proveniente da pozzi e sorgenti non provvisti di certificato di potabilità. Visti, quindi, gli atti d’ufficio e constatato che non risultano rilasciati i certificati di potabilità dei pozzi e delle sorgenti di adduzione dei serbatoi “Castagnari”, “Guido” e “Ninfo”, il primo cittadino ha emesso l’ordinanza di limitazione dell’uso dell’acqua potabile.

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno