Mercoledì, 12 Ottobre 2016 11:22

Valorizzazione delle Reali Ferriere, al via la collaborazione tra il Comune di Mongiana e la 'Federico II' di Napoli

Scritto da Redazione
Letto 1599 volte
Da sinistra: Bruno Iorfida, Mario Caligiuri, Gaetano Manfredi, Domenico Iannantoni, Edoardo Cosenza e Alfredo Buccaro (Foto di Pasquale Rullo) Da sinistra: Bruno Iorfida, Mario Caligiuri, Gaetano Manfredi, Domenico Iannantoni, Edoardo Cosenza e Alfredo Buccaro (Foto di Pasquale Rullo)

Si è svolto presso l'Università “Federico II” di Napoli un incontro al quale hanno preso parte il rettore, Gaetano Manfredi; il sindaco di Mongiana, Bruno Iorfida; il professore dell'Unical, Mario Caligiuri e Domenico Iannantoni, ingegnere e storico.

Insieme a Manfredi, il quale ricopre anche il ruolo di presidente della conferenza dei rettori delle Università italiane (CRUI), c’erano Edoardo Cosenza, ordinario di Tecnica delle Costruzioni e Alfredo Buccaro, associato di Storia dell’Architettura.

L’argomento dell’incontro è stato la valorizzazione del patrimonio ingegneristico, storico e culturale delle Reali Ferriere Borboniche di Mongiana. Durante la riunione sono stati affrontati diversi argomenti per definire i contenuti e le modalità della collaborazione tra l’Università “Federico II”di Napoli e il Comune di Mongiana.

Un prossimo incontro è stato programmato a breve.

Come si ricorderà, la Fabbrica siderurgica di Mongiana - situata nelle Serre vibonesi - è stata una delle prime strutture industriali italiane (1756), dalla quale sono pervenuti componenti e binari per realizzare le prime tratte delle ferrovie italiane come la Napoli-Portici nonché i primi ponti sospesi in ferro come quello del Garigliano e del Calore.

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Bruno Greco
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno

© 2017 Il Vizzarro. All Rights Reserved.Design & Development Bruno Greco (Harry)