GIRDA ROTTAMI
Domenica, 07 Agosto 2022 08:03

Le “carte perdute”, storia e memoria dall’archivio comunale di Serra

Scritto da Redazione
Letto 1307 volte

Custodisce un patrimonio di informazioni immenso – e in larga parte ancora inesplorato – il materiale documentale dell’archivio comunale di Serra San Bruno che, fino a poco tempo fa, aspettava ancora di essere recuperato, trasferito, setacciato, catalogato e studiato per non essere relegato all’oblio.

Un lavoro lungo e dal notevole valore storico a cui l’associazione culturale “Il Brigante” ha voluto dedicare un appuntamento ad hoc nell’ambito degli eventi promossi per l’estate. Proprio oggi la redazione de “Il Vizzarro” curerà l’incontro “Le carte perdute”, nella piazzetta del Brigante, a partire dalle 18,30. Per l’occasione saranno esposti documenti, alcuni inediti, che raccontano pezzi ancora non noti della storia di Serra.

Durante l’incontro/dibattito si parlerà di alcuni passaggi importanti del Novecento serrese quali la realizzazione del monumento ai caduti, gli ultimi anni di vita di Mastro Bruno Pelaggi, l’alluvione, la quasi dimenticata toponomastica dei boschi, gli episodi di rivolta popolare e alcune interessanti petizioni… In più ci sarà l’occasione di conoscere risvolti inediti anche su quello che finora era da tutti conosciuto come "l’orologio di Giacù", una vera e proprio chicca storica a cui se ne aggiungeranno tante altre riguardanti la cittadina della Certosa.

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Bruno Greco
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno

© 2017 Il Vizzarro. All Rights Reserved.Design & Development Bruno Greco (Harry)