Mercoledì, 12 Gennaio 2022 19:34

Serre senz'acqua, Sorical annuncia il graduale avvio dell'erogazione

Scritto da Redazione
Letto 2625 volte

La Sorical, società mista a maggioranza della Regione che gestisce le risorse idriche calabresi, ha diffuso un nuovo aggiornamento relativamente ai lavori che stanno interessando la condotta dell’Alaco. «Le nostre imprese di manutenzione - scrive la Sorical - hanno posato la nuova condotta e proceduto a effettuare le saldature e a costruire il più importante blocco di ancoraggio posizionato a valle del tratto interamente rifatto che si sviluppa per circa 100 metri. Resta da eseguire il collegamento della nuova condotta con quella esistente che riteniamo verrà realizzato nella giornata di domani, unitamente a un ulteriore blocco di ancoraggio. Sempre nella stessa serata di domani, salvo imprevisti - conclude Sorical -, saranno avviate le graduali operazioni di carico della condotta con l’erogazione verso i serbatoi dei Comuni serviti».

Oggi, intanto, il sindaco di Serra San Bruno Alfredo Barillari e quello di Dasà Raffaele Scaturchio si sono recati a Catanzaro presso la sede della Sorical per chiedere al commissario Cataldo Calabretta un’«accelerazione sui lavori e tempi certi dell’erogazione nella condotta che serve il nostro versante. Le condizioni in cui versano le nostre comunità non sono più accettabili».

Leggi anche:

L'acqua per ora torna solo a Vibo, serresi in ginocchio dopo 7 giorni a secco

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno

© 2017 Il Vizzarro. All Rights Reserved.Design & Development Bruno Greco (Harry)