Giovedì, 03 Marzo 2016 14:55

Serra, manutenzione del manto stradale: intervento ‘straordinario’ da 40mila euro

Scritto da Redazione
Letto 1733 volte

SERRA SAN BRUNO - Già nei giorni scorsi era stato annunciato in pompa magna lo “sprint finale” rispetto ad alcuni interventi che avrebbe messo in campo l’amministrazione comunale guidata dal primo cittadino Bruno Rosi. E anche se – ormai è ufficiale – il sindaco in carica non potrà giocarsi la riconferma, l’esecutivo ha comunque deciso di continuare a porre in essere azioni che potranno dimostrarsi particolarmente utili anche nel confronto, ormai imminente, con gli elettori.

Dopo cinque anni di impasse, ecco allora che finalmente l’amministrazione comunale pare essersi decisa a mettere mano anche alla rete viaria del territorio urbano. A tal proposito è stata pubblicata oggi sull’Albo pretorio dell’ente una delibera – la n.19/2016 – grazie alla quale viene disposto l’utilizzo di una somma di 40mila euro da devolvere per la realizzazione di opere di «manutenzione straordinaria del manto stradale comunale». Lo stesso, in molte zone, «presenta buche e tratti dissestati – si legge nel provvedimento – che necessitano di un’opera tempestiva di manutenzione straordinaria per l’eliminazione delle condizioni di rischio che tale stato comporta».

Criticità che «il comando di Polizia municipale ha più volte segnalato» negli ultimi tempi, giudicata, dunque, così impellente che si è dovuto attendere, però, solo le ultime settimane prima del ritorno alle urne, prima di poter concretamente prevenire potenziali situazioni di rischio. «Con interventi di tipo ordinario, limitati alla riparazione di singole buche – spiega ancora la delibera – il problema non si risolverebbe, poiché i tratti ammalorati hanno notevole estensione» e «gli interventi manutentivi eseguiti dall’ufficio competente hanno risolto solo in parte le criticità segnalate».

La somma, 40mila euro, finalizzata all’esecuzione dell’intervento di tipo straordinario, sarà ricavata dalla «devoluzione delle somme residue originariamente destinate all’intervento denominato “Riqualificazione impianto di pubblica illuminazione”» garantito dalla Cassa depositi e prestiti. Pertanto si è ritenuto necessario impartire all’Ufficio tecnico una direttiva per procedere alla rimodulazione delle somme residue del progetto di riammodernamento della rete di illuminazione ereditato dall’amministrazione Lo Iacono, ma mai posto in essere dalla compagine guidata dal sindaco Rosi. L’atto è stato dichiarato immediatamente esecutivo, e l’incarico di responsabile del procedimento è stato assegnato al responsabile dell’Area tecnico manutentiva, Roberto Camillen.

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Bruno Greco
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno

© 2017 Il Vizzarro. All Rights Reserved.Design & Development Bruno Greco (Harry)