Lunedì, 10 Novembre 2014 12:24

Stop al traffico sull’A3: interruzione notturna tra gli svincoli di Pizzo e Lamezia

Scritto da Redazione
Letto 1752 volte

salerno reggioAncora disagi sull'autostrada Salerno-Reggio Calabria nel tratto compreso tra Pizzo e Lamezia Terme. Dopo la chiusura per ben due settimane consecutive dello svincolo di Lamezia, questa volta a rimanere chiuso al traffico sarà il tratto compreso tra lo stesso svincolo di Lamezia Terme e quello di Pizzo Calabro, dalle 20 alle 6 di oggi, lunedì 10 novembre e allo stesso orario di domani, martedì, 11 novembre. Si tratta quindi di una doppia chiusura notturna per il traffico proveniente in entrambe le direzioni.

Nei giorni scorsi, l’Anas aveva spiegato come «il provvedimento si sia reso necessario per consentire il varo degli impalcati metallici di due cavalcavia». La stessa azienda di gestione della rete autostradale nazionale ha reso noti i percorsi alternativi: i veicoli di altezza inferiore ai 4 metri, diretti a sud, saranno deviati allo svincolo di Lamezia Terme, con prosecuzione lungo le strade statali 280 “Dei Due Mari” e 18 “Tirrena Inferiore”, con rientro in A3 allo svincolo di Pizzo. Percorso inverso in direzione Salerno. I mezzi con altezza superiore ai 4 metri, saranno deviati allo svincolo di Lamezia Terme, con prosecuzione lungo le strade statali 280, 18 e Sp 114, con rientro in autostrada allo svincolo di Pizzo Calabro. Percorso inverso per i veicoli in direzione Salerno. Il traffico proveniente invece dalla statale 280 “Dei Due Mari”, in ingresso allo svincolo di Lamezia Terme, verrà deviato sulla statale 18 “Tirrena Inferiore”.

Articoli correlati (da tag)

  • Nascondeva mezzo chilo di marijuana in un fustino di detersivo, arrestato 37enne a Pizzo Nascondeva mezzo chilo di marijuana in un fustino di detersivo, arrestato 37enne a Pizzo

    È stato arrestato e successivamente posto ai domiciliari D.V., 37enne di Pizzo con precedenti in materia di stupefacenti.

    Durante un controllo alla circolazione stradale, i carabinieri della locale Stazione hanno intercettato l’uomo, il quale appariva da subito particolarmente agitato. Insospettiti da questo comportamento i militari hanno deciso di perquisire l’abitazione del giovane napitino scovando un involucro di cellophane trasparente contenente mezzo chilogrammo di marijuana.

    La vicenda è resa ancor più singolare dal fatto che il giovane, allo scopo di eludere i controlli dei militari, aveva occultato la sostanza all’interno di un fustino di detersivo.

    Il 37enne, dopo essere stato tratto in arresto, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

  • Zibibbo, il presidio Slow food di Pizzo è realtà Zibibbo, il presidio Slow food di Pizzo è realtà

    PIZZO Un’altra eccellenza vibonese potrà godere del certificato di qualità grazie al prestigioso riconoscimento di Slow food. «In Sicilia sono arrabbiati, perché anche loro hanno lo Zibibbo e si sentono esclusi. E per lo stesso motivo sono arrabbiati anche a Bagnara, in provincia di Reggio Calabria. Ma l'uva Zibibbo di Pizzo ha caratteristiche peculiari, che ne fanno un prodotto unico che esiste soltanto qui».

  • Pizzo, al via la riqualificazione degli impianti sportivi Pizzo, al via la riqualificazione degli impianti sportivi

    Verranno riqualificati nelle prossime settimane gli impianti sportivi esistenti nel territorio comunale di Pizzo.

  • Viabilità, sopralluogo della Prociv nell'entroterra vibonese. Prevista anche la visita di Oliverio Viabilità, sopralluogo della Prociv nell'entroterra vibonese. Prevista anche la visita di Oliverio

    È durato diverse ore il sopralluogo effettuato nella giornata odierna dai funzionari del dipartimento regionale della Protezione civile, i quali hanno voluto recarsi di persona nell'entroterra vibonese per constatare da vicino la situazione in cui versa la viabilità.

  • Crollo sulla ex ss110, operai al lavoro per riaprire parzialmente l'arteria Crollo sulla ex ss110, operai al lavoro per riaprire parzialmente l'arteria

    MAIERATO - Sono partiti ieri i lavori lungo la ex strada statale 110, chiusa al traffico da due settimane a causa di una voragine apertasi nel tratto compreso tra il bivio Angitola e quello per Maierato.

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno