GIRDA ROTTAMI
Mercoledì, 27 Luglio 2016 17:59

Entrano nel vivo a San Nicola i festeggiamenti in onore della Madonna del Rosario

Scritto da Redazione
Letto 1884 volte

Hanno preso il via nella giornata di lunedì, 25 luglio, e proseguiranno fino a domenica 31 i festeggiamenti a San Nicola da Crissa in onore della Madonna del Rosario.

Si tratta di una ricorrenza particolarmente sentita dal popolo sannicolese, che richiama nel piccolo centro del Vibonese molte persone dei paesi limitrofi ed i numerosi emigrati provenienti da ogni parte del Mondo.

Questo il programma della festa, organizzata dalla Confraternita del Rosario, guidata dal priore Vito Carnovale e dal parroco don Tonino Vattiata: dal punto di vista religioso, si svolgerà un settenario, con la celebrazione della messa solenne ogni sera alle ore 18 e 30, presso la chiesa del Rosario. Il tutto culminerà con la messa di domenica, 31 luglio, alle ore 18, nella parrocchia “Maria Santissima Annunziata” e, a seguire, ci sarà la processione con la statua della Madonna, portata per le vie del paese da più di 200 confratelli, rigorosamente in uniforme. Al termine ci sarà la “classica litania”, il canto durante il quale i confratelli alzano a braccia la Vergine del Rosario per simboleggiare la superiorità della Madonna, alla quale tutti si aggrappano per esaudire le loro preghiere. Di particolare rilievo anche la giornata di venerdì 29 luglio, con lo svolgimento del IV raduno delle confraternite. Un'occasione, questa, molto sentita, alla quale – come ogni anno – prendono parte tutte le confraternite della zona. Tra queste, quelle della diocesi di Mileto-Nicotera-Tropea e le confraternite di Serra San Bruno.

Dal punto di vista civile, invece, tutto è concentrato nelle serate di sabato 30 e domenica 31, rispettivamente con la serata musicale del gruppo “Taranta Jonica” e con la rappresentazione della commedia “Lu spuntuni” del gruppo teatrale di San Nicola da Crissa.  

Articoli correlati (da tag)

  • San Nicola, nasce la cooperativa Social Crissa San Nicola, nasce la cooperativa Social Crissa

    Riceviamo e pubblichiamo

    Dopo settimane d'incontri, riunioni e scambi di idee, un nutrito gruppo di sannicolesi, convinti ed entusiasti, ha concretizzato la nascita di una nuova cooperativa sociale  denominata “Social Crissa”, frutto di ambiziosi obbiettivi che mirano, tra l’altro, alla crescita socio-economica della comunità. La Social Crissa, attraverso l’impegno dei soci costituenti, intende attuare una politica innovativa, con finalità diversificate (diverse), incentrata principalmente sulla partecipazione, sul coinvolgimento e sulla condivisione degli obbiettivi. Per statuto, infatti, la cooperativa si prefigge lo scopo primario di valorizzare e salvaguardare il territorio e le sue potenzialità per troppo tempo sottovalutate e nello stesso tempo offrire una serie di servizi e prestazioni che contribuiscono al miglioramento della vita di comunità, alla crescita socio-economica e a un progressivo inserimento dei giovani nel mondo del lavoro.

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Bruno Greco
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno

© 2017 Il Vizzarro. All Rights Reserved.Design & Development Bruno Greco (Harry)