Lunedì, 08 Novembre 2021 11:27

La Provincia di Vibo verso la fine del dissesto

Scritto da Redazione
Letto 457 volte

Alla Provincia di Vibo Valentia si inizia a intravedere uno spiraglio di luce. La Commissione liquidatrice, infatti, ha dato il via libera al Piano di estinzione dei debiti dell’Ente intermedio. L’organismo ha approvato il piano da sottoporre al vaglio del ministero dell’Interno e, per l’esattezza, della Cosfel, la Commissione stabilità finanza enti locali. Ora manca solo l’ultimo passo, costituito dall’ok del Viminale, che permetterà di chiudere definitivamente la gestione col rendiconto finale. 

Il default è stato chiuso dalla commissione - composta da Carla Fragomeni (presidente), Floriana Gallucci e Antonio Gatto - con una massa passiva quantificata in 14.8 milioni di euro. Cifre che sono state redistribuite sui vari creditori, circa 1.200 sui 1.600 ammessi originariamente. Chiarito nella relazione conclusiva, come 1.3 milioni di euro di debiti “privilegiati” siano stati erogati al 100% e non al 60%. La restante parte è stata liquidata nella misura ridotta del 40% a imprese e professionisti che hanno avuto rapporti contrattuali con l’ente. I debiti fuori bilancio riconosciuti dalla Provincia, invece, ammontano a 14 milioni.

A distanza di otto anni dalla dichiarazione di dissesto da parte del commissario Mario Ciclosi, dunque, la Provincia di Vibo Valentia si avvia verso una gestione ordinaria.

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno

© 2017 Il Vizzarro. All Rights Reserved.Design & Development Bruno Greco (Harry)