Sabato, 12 Giugno 2021 13:56

Le Lega incontra i vertici dell’Asp di Vibo, sul tavolo anche l’ospedale “San Bruno”

Scritto da Redazione
Letto 761 volte

Un incontro ritenuto «proficuo» quello svoltosi nella sede dell'Asp di Vibo Valentia tra il commissario Maria Bernardi e una delegazione della Lega formata dal coordinatore provinciale Michele Pagano e dai responsabili delle commissioni provinciali Sanità e Welfare del partito, rispettivamente Francesco Del Giudice e Donatella Fazio.

«Sono state trattate ed esaminate - si legge in una nota della Lega - le criticità della sanità della provincia di Vibo Valentia e a tale proposito abbiamo inteso sottoporre all'attenzione dei vertici aziendali un dossier con diversi punti programmatici, utili per migliorare i servizi in favore degli utenti dell'Asp di Vibo Valentia. Tra questi, il rafforzamento dell'assistenza domiciliare, l'istituzione di un posto di primo soccorso a Vibo Marina, la creazione di service point per la farmacia territoriale, la creazione di un canale preferenziale per disabili e pazienti affetti da tumore per le visite di controllo specialistiche ed esami radiologici, il rafforzamento dei punti di pagamento ticket, la riapertura dei reparti di ortopedia e medicina interna dell'ospedale “Jazzolino” e la riqualificazione degli altri ospedali della provincia».

Dopo il saluto da parte di Michele Pagano, che ha ringraziato il commissario Maria Bernardi per la «disponibilità a un confronto», il massimo rappresentante dell’Asp ha «accolto con interesse e ascoltato le osservazioni e le proposte di Francesco Del Giudice e Donatella Fazio - fanno sapere i leghisti - che hanno illustrato nel dettaglio i punti inseriti nel documento. La dottoressa Bernardi ha quindi esposto quali siano le iniziative intraprese e quelle che si stanno intraprendendo per addivenire alla risoluzione delle stesse. Ha comunicato che a breve si procederà a bandire concorsi per l'assunzione di personale medico e paramedico per l'ospedale di Vibo Valentia, mentre è prevista la riapertura dei reparti di medicina interna e ortopedia. Inoltre, è prevista l'apertura delle Case della Salute a Nicotera e Soriano Calabro, mentre per quanto riguarda il pagamento del ticket, la dottoressa Bernardi ha ricordato che il servizio è attivo presso le farmacie in ogni centro della provincia, mentre nuove macchinette per il pagamento del ticket saranno installate a Serra San Bruno, Tropea e in altri centri». Sulla richiesta di un punto di primo soccorso a Vibo Marina, ha ribadito che «sarà aperto un centro con ambulatori specialistici, che sarà dotato per i prossimi sei mesi di una ambulanza. Su tutti gli altri punti, il commissario ha poi detto che ne farà tesoro».

«Siamo soddisfatti per l'esito dell'incontro - dichiara Michele Pagano - ringrazio la dottoressa Bernardi per l'attenzione che ci ha prestato. Ci siamo complimentati per il lavoro che sta svolgendo e pensiamo che presto la sanità vibonese potrà usufruire di servizi adeguati e moderni. Come Lega abbiamo garantito la massima attenzione e collaborazione, con l'obiettivo di migliorare la sanità su tutto il territorio della provincia di Vibo Valentia».

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno

© 2017 Il Vizzarro. All Rights Reserved.Design & Development Bruno Greco (Harry)