Venerdì, 30 Luglio 2021 09:36

Stefanaconi, via libera del Consiglio comunale al bilancio di previsione

Scritto da Redazione
Letto 467 volte

Il Consiglio comunale di Stefanaconi ha approvato a maggioranza il bilancio di previsione 2021. Assente la minoranza consiliare. Via libera anche ad altre importanti decisioni, quali: il conferimento della cittadinanza onoraria al generale di Divisione della Brigata Paracadutisti “Folgore” e comandante dell’Accademia Militare di Modena Rodolfo Sganga. La cerimonia di conferimento è prevista per il 18 agosto. Altro punto licenziato dal Consiglio è la contrattualizzazione di tutti i part-time dell’ente che così passeranno definitivamente da 18 ore a 30 ore. Decisa, inoltre, la riduzione del 100% della Tari per le attività commerciali che hanno subito periodi di chiusura a causa del Covid. 

«Il bilancio consolidato presenta un sempre più crescente miglioramento, segno che stiamo lavorando bene. Abbiamo contenuto i costi, ridotto l'indebitamento complessivo, investito in opere pubbliche ed innovazione. Il via libera del Consiglio consente, da subito, di proseguire sulla strada del miglioramento finanziario. Un risultato straordinario se si considera la particolare contingenza negativa per molti Comuni calabresi, a rischio dissesto. Siamo orgogliosi di questo risultato collettivo, che ha visto questo ente migliorare la propria condizione di bilancio anno dopo anno, grazie alla parsimoniosa e trasparente gestione contabile ed amministrativa». Lo ha detto il vicesindaco e assessore al Bilancio Fortunato Cugliari. Gli fa eco il Sindaco, Salvatore Solano: «Stiamo mantenendo tutti gli impegni del nostro programma per rendere Stefanaconi più bella, accogliente e solidale. Nonostante la pandemia siamo riusciti a programmare i servizi e gli investimenti anche oltre a quelli che ci eravamo posti di realizzare. Porteremo in dote un bilancio in ordine, una programmazione chiara e ben impostata che permetterà di migliorare ulteriormente il nostro paese e i servizi a beneficio di tutti gli stefanaconesi». Nel campo delle opere pubbliche sono molti gli investimenti realizzati nell’anno in corso, oltre 2 milioni di euro complessivi, spiccano i lavori nelle scuole primarie e secondarie, i lavori di ampliamento del cimitero nuovo, la ristrutturazione della camera mortuaria, la riqualificazione del centro sportivo polivalente, in fase di completamento, l’installazione cabine elettriche ed interventi di efficientamento energetico della pubblica illuminazione, lavori stradali, il wi-fi pubblico, tanti anche gli interventi di decoro urbano effettuati. Le opere in corso, per le quali gli investimenti nel 2021 ammontano a circa 4 milioni di euro, riguarda la casa comunale (1,2 milioni) che sarà completata entro la prossima primavera, il centro sportivo polivalente (280 mila euro), il collettamento fognario al depuratore (200 mila euro) e un intervento di bitumazione della strade cominsistemazione di strade e marciapiedi (100 mila euro), raccolta acque bianche (450.000 euro), mitigazione del rischio idrogeologico (500.000 euro), messa in sicurezza via Sesto Fiorentino           (825.000 euro), raccolta acque bianche nella frazione morsillara (170.000 euro), piazzetta e collegamento strade interne nella frazione morsillara (100.000 euro). A questi si aggiungeranno a breve altri finanziamenti, in attesa di decreto.

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno

© 2017 Il Vizzarro. All Rights Reserved.Design & Development Bruno Greco (Harry)