Domenica, 23 Giugno 2019 12:11

Medaglia d'argento per la serrese Erika Scrivo ai campionati italiani di paraciclismo

Scritto da Bruno Greco
Letto 5267 volte

La cronometro dei campionati italiani di paraciclismo, tenutasi nella giornata di ieri a Marostica, parla anche serrese con la campionessa Erika Scrivo che si è aggiudicata la medaglia d'argento. Sulla pagina ufficiale del sodalizio Obiettivo3 fondato dal campione Alex Zanardi si legge: «E la prima giornata va in doppia cifra! Sono ben 12 le medaglie conquistate dagli atleti di Obiettivo3 nella prova a cronometro dei campionati italiani di paraciclismo disputata a Marostica. Medaglia d’oro per Giulia Ruffato, Ana Vitelaru e Lucia Nobis. Sono d’argento invece Annalisa Baraldo, Katie Aere, Veronica Frosi e la new entry Erika Scrivo. In campo maschile oro per Fabrizio Cornegliani e per il fondatore di O3 Alex Zanardi. Bronzo per Manolo Simeoni, Federico Mestroni e Massimo Salmaso. Domani vi aspettiamo alla cronometro di Bassano del Grappa. Grandi ragazzi!».

Un esordio che sa di podio dunque per la giovane serrese che conquista il secondo posto nella crono delle competizioni che contano, con la speranza che questo primo quanto importante traguardo possa condurre l'atleta ad ambire a nuovi obiettivi. L'iscrizione all'associazione Obiettivo3 di Alex Zanardi per Erika Scrivo è arrivata tramite il gruppo sportivo dell’unità spinale di Firenze, presieduto da Piero Amati. Da lì il tesseramento, tanta tenacia e l'esordio d'argento ieri alla prima gara di Marostica. Il sogno di Alex Zanardi e della sua Obiettivo3 è quello di avviare i disabili allo sport con l'ambizioso intento di cercare tra loro potenziali candidati per le Paralimpiadi di Tokyo 2020. La speranza è quella di trovare almeno 3 giovani talenti per farli partecipare all'importante evento sportivo. «La nostra società sportiva - si legge sul sito ufficiale - vuole essere un centro d'ascolto dello sport nelle disabilità: supportare gli atleti fornendo loro esperienza, sostegno anche economico, ma soprattutto cercare assieme a loro una visione comune per stabilire degli obiettivi nella disciplina prescelta».

Non si sa ancora quale sarà il futuro di Erika Scrivo nelle discipline Paralimpiche, ma, anche se è presto, si può certo dire che un esordiente che vale un argento alla prima prova ha di sicuro tutte le carte in regola per poter puntare in alto.

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno

© 2017 Il Vizzarro. All Rights Reserved.Design & Development Bruno Greco (Harry)