Mercoledì, 03 Agosto 2016 10:39

Serra, acqua ad intermittenza in alcune zone di Spinetto: rubinetti a secco per quasi tutto il giorno

Scritto da Redazione
Letto 1472 volte

SERRA SAN BRUNO - Ciclico, come fosse una malattia di stagione, ecco tornare il disagio che, come ogni estate, anche quest’anno sta interessando le abitazioni di parte del rione Spinetto a Serra San Bruno.

La criticità riguarda, in particolare, la zona di via Catanzaro e traverse annesse; parte di via Serra dei Monaci; alcune abitazioni di via Giuseppe Maria Pisani e l’intero rione “Ombrellino”, dove l’acqua dall’inizio del mese di luglio arriva alle case in maniera intermittente. Il disagio pare si registri a metà mattinata e – in maniera più accentuata – nel pomeriggio, quando i rubinetti restanno praticamente a secco e solo alcune delle abitazioni ubicate a piano terra riescono a beneficiare di poche gocce d’acqua. Solo durante la notte la distribuzione torna poi ad assestarsi su un livello regolare e l’acqua inizia a scorrere con una pressione adeguata.

Già nei giorni scorsi – secondo quanto siamo riusciti ad apprendere – il personale in forza al Comune di Serra San Bruno ha avuto incarico di sondare la rete idrica attinente alla zona, una delle più popolose della cittadina della Certosa. Il sopralluogo però, al quale sarebbero seguiti degli interventi di natura tecnica, pare non si sia dimostrato finora sufficiente ad arginare la criticità, tanto che anche in queste ultime ore è stato davvero poco il liquido sgorgato dai rubinetti delle case i cui abitanti, dunque, ogni estate sono costretti a fare il conto con la penuria d’acqua.

Sembra chiaro, allora, che più di un problema tecnico, ad assillare larga parte dei quartieri di Spinetto potrebbe essere l’assenza d’acqua causata dall’irrigazione abusiva dei campi, praticata in maniera consistente proprio a monte della zona in questioni. Non è un caso, infatti, che l’acqua manchi proprio nei periodi della giornata in cui diventa “necessaria” un’irrigazione più spinta delle colture. Un “giochetto” che anche quest’anno starebbe quindi penalizzando centinaia di famiglie, ma che potrebbe presto – si spera prima della fine della bella stagione – condurre la Polizia municipale a comminare multe salate ai trasgressori che adoperano, illecitamente, l’acqua della rete idrica comunale per l’irrigazione dei campi.

SPAZIO ELETTORALE

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno